Bonasol - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Acido alendronico

Bonasol 70mg Soluzione orale settimanale

I foglietti illustrativi di Bonasol sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Bonasol? A cosa serve?

Bonasol soluzione orale appartiene ad una categoria di medicinali non-ormonali chiamati bifosfonati. Bonasol soluzione orale serve per:

Il suo medico le ha prescritto Bonasol soluzione orale per trattare la sua osteoporosi e per ridurre il rischio di fratture vertebrali e dell'anca.

Che cosa è l'osteoporosi?

L'osteoporosi consiste in un assottigliamento ed indebolimento delle ossa. Essa è comune nelle donne dopo la menopausa. Con la menopausa, le ovaie cessano di produrre l'ormone femminile estrogeno, che contribuisce a mantenere sano lo scheletro delle donne. Di conseguenza, si ha perdita di tessuto osseo e le ossa si indeboliscono. Quanto prima una donna entra in menopausa, tanto maggiore è il rischio di osteoporosi.

Di solito, all'inizio l'osteoporosi non dà sintomi. Tuttavia, se non trattata, essa può tradursi in fratture ossee. Sebbene tali fratture solitamente producano dolore, le fratture vertebrali possono anche passare inosservate fino a quando non provocheranno una diminuzione della statura. Le fratture ossee possono verificarsi durante le normali attività quotidiane quali il sollevamento di un peso, oppure in conseguenza di lesioni minori, che generalmente non provocherebbero una frattura nelle ossa normali. Le fratture ossee si verificano, di solito, nell'anca, nella colonna vertebrale o nel polso e possono non solo essere dolorose ma possono anche comportare notevoli problemi come, per esempio, l'incurvamento della schiena (gobba) e una limitazione della mobilità.

Come è possibile curare l'osteoporosi?

L'osteoporosi si può curare e non è mai troppo tardi per iniziare il trattamento. L'alendronato non solo previene la perdita di osso, ma aiuta anche a ricostruire il tessuto osseo eventualmente perduto, e riduce il rischio di fratture ossee vertebrali e dell'anca.

Oltre al trattamento con Bonasol Soluzione orale, il medico può suggerirle di cambiare il suo stile di vita per il suo bene, per esempio:

Smettendo di fumare. Sembra che il fumo faccia aumentare la velocità di perdita di tessuto osseo, e di conseguenza, possa fare aumentare il rischio di fratture.

Facendo dell'esercizio fisico. Come i muscoli, anche le ossa hanno bisogno di esercizio fisico per mantenersi forti e sane. Prima di iniziare qualsiasi programma di esercizio fisico, consulti il medico.

Adottando una dieta bilanciata. Il medico potrà fornirle dei consigli sulla dieta corretta o dirle se è necessario che lei assuma qualche integratore (in particolare calcio e vitamina D).

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Bonasol

Non prenda Bonasol soluzione orale:

  • se è allergica (ipersensibile) all'alendronato o ad uno qualsiasi degli eccipienti di Bonasol 70 mg Soluzione orale. Vedere paragrafo 6: Ulteriori informazioni.
  • se ha problemi all'esofago (il canale che collega la bocca con lo stomaco) come per esempio un restringimento o difficoltà a deglutire liquidi
  • se il suo medico le ha detto che ha valori bassi di calcio nel sangue
  • se non è in grado di stare eretta in piedi o seduta per almeno 30 minuti Se ritiene che una qualsiasi di queste circostanze la riguardi, non prenda la soluzione. Parli prima con il suo medico e segua le sue istruzioni.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Bonasol

Faccia particolare attenzione con Bonasol soluzione orale

Prima di prendere Bonasol Soluzione orale è importante che lei informi il medico se:

Prima del trattamento con Bonasol soluzione orale, va considerata una visita odontoiatrica in presenza di una qualsiasi delle condizioni seguenti:

  • soffre di cancro
  • si sta sottoponendo a chemioterapia o radioterapia
  • sta facendo una terapia a base di steroidi
  • non si sottopone a cure odontoiatriche di routine
  • soffre di una malattia delle gengive

Durante il trattamento, vanno eseguite le cure odontoiatriche preventive, secondo le indicazioni del dentista.

Possono verificarsi irritazione, infiammazione o ulcerazione dell'esofago (il canale che collega la bocca allo stomaco), spesso accompagnate da sintomi come dolore toracico, bruciore di stomaco o difficoltà o dolore a deglutire, specialmente se le pazienti si distendono supine dopo aver preso Bonasol soluzione orale. Tali effetti indesiderati possono aggravarsi se le pazienti continuano ad assumere Bonasol soluzione orale dopo aver manifestato tali sintomi.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Bonasol

È probabile che i supplementi di calcio, gli antiacidi ed alcuni medicinali per via orale interferiscano con l'assorbimento di Bonasol Soluzione orale se assunti contemporaneamente.

Pertanto, è importante seguire le istruzioni riportate nel paragrafo 3. COME PRENDERE BONASOL SOLUZIONE ORALE.

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo o ha recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, compresi quelli senza prescrizione medica.

Assunzione di Bonasol soluzione orale con cibi e bevande

È probabile che cibo e bevande (compresa l'acqua minerale) pregiudichino l'efficacia di Bonasol soluzione orale se assunti in concomitanza con il medicinale. Pertanto, è importante seguire le istruzioni riportate nel paragrafo 3. COME PRENDERE BONASOL SOLUZIONE ORALE.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Uso nei bambini e negli adolescenti

Bonasol soluzione orale non deve essere somministrata a bambini e agli adolescenti.

Gravidanza e allattamento

L'uso di Bonasol soluzione orale è previsto soltanto da parte di donne in post-menopausa.

Non deve prendere Bonasol soluzione orale se sospetta una gravidanza oppure se sta allattando al seno.

Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Con l'uso di alendronato sono stati segnalati effetti indesiderati (tra cui offuscamento della vista, capogiri e dolore osseo, muscolare o articolare anche di grado severo), che possono pregiudicare la sua capacità di guidare o utilizzare macchinari. Le risposte individuali all'alendronato sono variabili (vedere paragrafo 4. POSSIBILI EFFETTI INDESIDERATI).

Informazioni importanti su alcuni degli eccipienti di Bonasol soluzione orale

Questo medicinale contiene lo 0,15 vol % in etanolo (alcol), ovvero fino a 115 mg per dose, pari a 3 ml di birra e a 1,3 ml di vino per ogni dose.

Contiene anche Giallo Tramonto (E110), metil- e propil-paraidrossibenzoati (E218, E216) che possono provocare reazioni allergiche (talvolta ritardate). L'allergia è più comune in caso di soggetti allergici all'aspirina. In caso di dubbi, deve controllare con il medico o con il farmacista.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Bonasol: Posologia

Prenda sempre Bonasol soluzione orale seguendo esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose abituale è di una unità dose da 70mg (100ml) una volta a settimana.

Per essere sicura di trarre il Massimo beneficio da Bonasol soluzione orale, segua queste istruzioni attentamente.

Scelga il giorno della settimana che le risulta più comodo secondo i suoi programmi. Prenda Bonasol soluzione orale una volta a settimana, nel giorno prescelto.

È molto importante seguire le seguenti istruzioni per fare sì che Bonasol soluzione orale raggiunga il suo stomaco più rapidamente possibile e per ridurre al minimo la possibilità di irritare l'esofago (il canale tra la bocca con lo stomaco).

  • Al mattino, dopo essersi alzata, prenda Bonasol Soluzione orale, prima di assumere qualsiasi cibo o bevanda o qualsiasi altro medicinale.
  • Prenda l'intero contenuto di un flacone, seguito da almeno 30 ml (un sesto di bicchiere) di acqua di rubinetto. È consentito bere dell'altra acqua di rubinetto.
  • Non prenda con acqua minerale (naturale o gassata), caffè, tè, succo di frutta o latte.
  • Non si distenda, ma mantenga il busto in posizione eretta (seduta, in piedi o camminando) per almeno 30 minuti dopo aver preso la soluzione. Non si distenda fino a quando non avrà assunto il primo cibo della giornata.
  • Non prenda Bonasol soluzione orale al momento di coricarsi o prima di alzarsi al mattino.
  • Se sviluppa difficoltà o dolore durante la deglutizione, dolore toracico o bruciore di stomaco di nuova insorgenza o un aggravamento di un bruciore preesistente, si rivolga al medico.
  • Dopo aver preso Bonasol soluzione orale, attenda almeno 30 minuti prima di assumere il primo cibo, la prima bevanda o il primo medicinale della giornata, compresi gli antiacidi, i supplementi di calcio e le vitamine. Bonasol soluzione orale è efficace soltanto a stomaco vuoto.

Se dimentica di prendere Bonasol soluzione orale

Se dimentica di prendere una dose, la prenda al mattino del giorno successivo all'omissione. Non prenda due dosi lo stesso giorno. Riprenda l'assunzione di una dose settimanale nel giorno prescelto secondo il suo programma iniziale.

Se interrompe il trattamento con Bonasol soluzione orale

È importante che lei continui a prendere Bonasol soluzione orale per tutto il tempo indicato dal medico. Bonasol soluzione orale può curare la sua osteoporosi soltanto se lei continua a prendere il medicinale.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Bonasol

Se, per errore, prende una quantità eccessiva di Soluzione, beva un bicchiere di latte e si rivolga immediatamente al medico. Non provochi il vomito e non si distenda.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Bonasol

Come tutti i medicinali, Bonasol soluzione orale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Per descrivere le frequenze degli effetti indesiderati segnalati vengono utilizzati i seguenti termini:

Molto comuni (che si verificano in almeno 1 su 10 pazienti trattati)

  • Comuni (che si verificano in più di 1 su 100 ed in meno di 1 su 10 pazienti trattati)
  • Non comuni (che si verificano in più di 1 su 1000 ed in meno di 1 su 100 pazienti trattati)
  • Rari (che si verificano in più di 1 su 10.000 ed in meno di 1 su 1000 pazienti trattati)
  • Molto rari (che si verificano in meno 10.0000 pazienti trattati)

Comuni:

Non comuni:

Rari:

  • reazioni allergiche quali orticaria; gonfiore del volto, delle labbra, della lingua e/o della gola, che possono provocare difficoltà a respirare o a deglutire
  • sintomi di bassi livelli sierici di calcio, quali crampi o spasmi muscolari e/o formicolio alle dita o intorno alla bocca
  • ulcere gastriche o peptiche (talvolta gravi o accompagnate da sanguinamento)
  • restringimento dell'esofago (canale tra la bocca e lo stomaco)
  • problemi mandibolari associati a ritardata guarigione ed infezione, spesso in seguito ad un'estrazione dentale
  • offuscamento visivo, dolore o arrossamento oculare
  • rash aggravato dalla luce
  • dolore osseo, muscolare e/o articolare severo
  • ulcerazioni nella bocca dopo masticazione o succhiamento di compresse
  • sintomi simil-influenzali transitori, quali dolore muscolare, malessere generale, qualche volta accompagnati da febbre, specialmente all'inizio della terapia

Molto rari:

  • reazioni cutanee severe

Nell'esperienza dopo la commercializzazione sono stati segnalati i seguenti effetti indesiderati (frequenza non nota):

  • capogiri
  • tumefazione delle articolazioni, frattura dell'anca in pazienti trattati con alendronato per periodi prolungati. Dolore all'anca, debolezza o una sensazione di fastidio possono rappresentare un'indicazione precoce di una possibile frattura dell'anca.
  • stanchezza, gonfiore alle mani o alle gambe

Indagini di laboratorio:

Molto comuni: Lievi e transitori diminuzioni nei livelli sierici di calcio e fosfato, solitamente entro un range di valori normali.

Raramente può verificarsi una frattura insolita del femore in particolare in pazienti in trattamento da lungo tempo per l'osteoporosi. Contatti il medico se manifesta dolore, debolezza o malessere alla coscia, all'anca o all'inguine in quanto potrebbe essere un'indicazione precoce di una possibile frattura del femore.

Riferisca immediatamente al medico o al farmacista questi o altri sintomi insoliti. Può essere utile prendere nota del sintomo manifestato, del momento in cui si è manifestato e della sua durata.

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora, o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico o il farmacista.

Scadenza e Conservazione

Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

Non usi Bonasol soluzione orale dopo la data di scadenza (scad.) che è riportata sul cartone e sulla bottiglia. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese.

Conservare a temperatura inferiore a 25°C

I medicinali non devono essere gettati nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Altre informazioni

Cosa contiene Bonasol soluzione orale

Principio attivo

Il principio attivo è l'alendronato sodico triidrato: Ogni 100 ml di soluzione contengono 70 mg di acido alendronico sotto forma di alendronato sodico triidrato.

Eccipienti

  • Gomma Xanthan (E415),
  • Ciclamato di sodio (E952),
  • Sucralosio (E955),
  • Giallo tramonto FCF (E110),
  • Metil paraidrossibenzoato (E218),
  • Propil paraidrossibenzoato (E216)
  • Aroma di arancio contenente etanolo e idrossianisolo butilato,
  • Acqua depurata.

Descrizione dell'aspetto di Bonasol soluzione orale e contenuto della confezione

Bonasol 70mg Soluzione orale è una soluzione di colore arancione.

Essa si presenta in flaconi trasparenti di polietilene tereftalato (PET) con chiusura a prova di manomissione in confezioni da 1, 2, 4, e 12 flaconi.

Ogni flacone contiene 100 ml di soluzione ed è soltanto per uso singolo.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Bonasol sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

ALENDROS ® - Acido Alendronico Aston - Foglietto Illustrativo Binosto - Foglietto Illustrativo Fosamax - Foglietto Illustrativo FOSAMAX ® - Acido Alendronico Bifosfonati Clodronato - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Medeoros - Foglietto Illustrativo Vantavo - Foglietto Illustrativo ACIDO CLODRONICO SANDOZ ® - Acido clodronico Actonel - Foglietto Illustrativo ACTONEL ® - Acido risedronico AREDIA ® - Acido pamidronico Clasteon - Foglietto Illustrativo Clody - Foglietto Illustrativo CLODY ® - Acido clodronico ETIDRON ® - Acido etidronico OPTINATE ® - Acido risedronico PAMIDRONATO DISODICO MAYNE ® - Acido pamidronico Zometa - Foglietto Illustrativo ZOMETA ® - Acido zoledronico Acido zoledronico Actavis Zometa - acido zoledronico Acido Zoledronico Accord Acido zoledronico Actavis Acido Zoledronico Teva Generics Bifosfonati su Wikipedia italiano Bisphosphonate su Wikipedia inglese Farmaci per la cura dell'Osteoporosi Aclasta - Foglietto Illustrativo Adrovance - Foglietto Illustrativo Deca Durabolin - Foglietto Illustrativo Dediol - Foglietto Illustrativo Deril - Foglietto Illustrativo Difix - Foglietto Illustrativo Femoston - Foglietto Illustrativo Orotre - Foglietto Illustrativo Raloxifene - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo ACTIVELLE ® - Estradiolo + Noretisterone Angeliq - Foglietto Illustrativo ANGELIQ ® - Estradiolo + Drospirenone BIOCALCIN ® - Calcitonina di salmone Bonviva - Foglietto Illustrativo CALCITONINA SANDOZ SPRAY ® - Calcitonina di salmone CLIMARA ® - Estradiolo CLIMEN ® - Estradiolo + Ciproterone DECA-DURABOLIN ® - Nandrolone DERIL ® - Alfacalcidolo DIFIX ® - Calcitriolo ESTROFEM ® - Estradiolo emidrato ETINILESTRADIOLO Amsa ® - Etinilestradiolo EUROCAL D3 ® - Calcio + Colecalciferolo FEMOSTON ® - Estradiolo + Didrogesterone Farmaci Osteoporosi su Wikipedia italiano Osteoporosis Treatment su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 08/01/2018