Bimixin - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Neomicina (neomicina solfato), Bacitracina

Bimixin

BIMIXIN 25.000 U.I. + 2.500 U.I. compresse
BIMIXIN 150.000 U.I. + 15.000 U.I. sciroppo

I foglietti illustrativi di Bimixin sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Bimixin? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibatterico intestinale

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Infezioni del tratto intestinale sostenute da germi sensibili alla neomicina e alla bacitracina.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Bimixin

Ipersensibilità verso la neomicina e la bacitracina o altri componenti del prodotto; insufficienza renale; sindromi miasteniche; malassorbimento.

Non si deve somministrare l'antibiotico contemporaneamente ad agenti potenzialmente nefrotossici (kanamicina, streptomicina, gentamicina, polimixina, viomicina, colistina, cefalosporine, ecc.)

I prodotti contenenti neomicina per uso orale sono controindicati nei bambini sotto i due anni. Occlusione intestinale anche parziale.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Bimixin

A seguito di somministrazioni ripetute o protratte può verificarsi sviluppo di microorganismi non sensibili; esiste in particolare la possibilità di enterocoliti stafilococciche. In tali casi il paziente deve essere tenuto sotto controllo istituendo una terapia idonea. È consigliabile durante il trattamento eseguire periodici controlli della funzionalità renale e prove audiometriche per svelare tempestivamente segni di nefro e ototossicità. Non dovrebbero somministrarsi contemporaneamente farmaci antiemetici o antichinetosici perché questi potrebbero impedire il riconoscimento in tempo utile di segni iniziali di ototossicità. Particolare cautela occorre nel trattamento di pazienti con lesioni epatiche anche di modesta gravità essendo possibile l'accumulo di piccole dosi di antibiotici che talora possono essere assorbite specie a livello di lesioni intestinali.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Bimixin

Non si deve somministrare l'antibiotico contemporaneamente ad agenti potenzialmente nefrotossici (kanamicina, streptomicina, gentamicina, polimixina, viomicina, colistina, cefalosporine, ecc.).

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Nelle donne durante la gravidanza, durante l'allattamento e nell'infanzia il prodotto va usato in caso di effettiva necessità e sotto diretto controllo del medico. La neomicina deve essere usata con cautela in pazienti che assumono farmaci potenzialmente ototossici, anticoagulanti e agenti di blocco neuromuscolari. Deve essere evitato l'uso contemporaneo di diuretici molto attivi per il possibile potenziamento degli effetti negativi sui reni e sul nervo acustico.

La formulazione sciroppo contiene saccarosio. Di ciò dovrà tenersi conto in pazienti diabetici ed in quelli sottoposti a regime dietetico ipocalorico.

È consigliabile la sospensione della terapia una volta cessata la sintomatologia legata all'infezione (il trattamento comunque non va prolungato oltre i 3-5 giorni).

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Bimixin: Posologia

1-2 compresse o 2 cucchiai da dessert ogni 6-8 ore, secondo l'esigenza del caso.

Nei bambini sopra i due anni 1 cucchiaio da dessert (10 ml) o una compressa ogni 6-8 ore. Per la preparazione dello sciroppo leggere attentamente le istruzioni sottoriportate.

Il trattamento non va prolungato oltre i 3-5 giorni.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Bimixin

Con dosi molto elevate di neomicina, è possibile la comparsa di manifestazioni di nefrotossicità ed ototossicità che richiedono adeguato trattamento (dialisi peritoneale o emodialisi).

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Bimixin

Quelli riferiti con maggior frequenza sono la nausea, il vomito e la stipsi. Durante terapie prolungate o ripetute può verificarsi una sindrome da malassorbimento con diarrea e steatorrea verosimilmente legata ad inibizione delle lipasi, fenomeni di nefrotossicità (oliguria, albuminuria, cilindruria, ematuria, iperazotemia) e di ototossicità (vertigini, ronzii, ipoacusia).

Raramente reazioni d'ipersensibilità con eruzioni cutanee di diverso tipo e sede.

Nel caso si verifichino degli effetti indesiderati non descritti, il paziente dovrà comunicarlo al suo medico o al suo farmacista.

Scadenza e Conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 25°C.

A preparazione avvenuta è opportuno utilizzare BIMIXIN SCIROPPO entro quattro giorni, conservando preferibilmente la confezione in luogo fresco.

Attenzione: vedere la data di scadenza riportata sulla confezione. Non utilizzare il medicinale dopo tale data.

Composizione e forma farmaceutica

BIMIXIN compresse

Una compressa contiene:

Principi attivi:

neomicina solfato F.U. 25.000 U.I., bacitracina F.U. 2.500 U.I.

Eccipienti:

lattosio, amido di mais, amido di patate, silice precipitata, talco, acido stearico.

BIMIXIN sciroppo

  • Il flaconcino serbatoio contiene:

Principi attivi:

neomicina solfato F.U. 150.000 U.I., bacitracina F.U. 15.000 U.I.

Eccipiente

saccarosio.

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO

  • Flacone di 16 compresse per uso orale.
  • Flacone di 60 ml di sciroppo + flaconcino serbatoio contenente gli antibiotici, per uso orale.

Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Bimixin sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

Abiostil - Foglietto Illustrativo Anauran - Foglietto Illustrativo ANAURAN ® Polimixina B, Neomicina e Lidocaina BIMIXIN ® - Neomicina + Bacitracina Cicatrene - Foglietto Illustrativo Doricum - Foglietto Illustrativo DORICUM ® Fluocinolone e Neomicina Localyn - Foglietto Illustrativo LOCALYN ® Fluocinolone + Neomicina LOCORTEN ® Neomicina + Flumetasone Nefluan - Foglietto Illustrativo CICATRENE ® Neomicina + Bacitracina + Glicina, Cisteina e Treonina NEFLUAN ® Neomicina + Fluocinolone acetonide + Lidocaina STREPTOSIL ® Sulfatiazolo + Neomicina Neomicina su Wikipedia italiano Neomicin su Wikipedia inglese Bacitracina su Wikipedia italiano Bacitracin su Wikipedia inglese Antibiotici Antibiotici nei Mangimi e nelle Carni Tetraciclina - Tetracicline Diarrea e Antibiotici Metronidazolo Acido Clavulanico Acido pipemidico Alternative agli Antibiotici: Batteriofagi e Inibitori Quorum-Sensing Amikacina Amminoglicosidi - Antibiotici amminoglicosidici Amoxicillina Ampicillina Antibiotici Beta-Lattamici Antibiotici Naturali Antibiotici: Effetti Collaterali e Controindicazioni Antibiotici: Per Quanto Tempo Assumerli? Antibiotico per Bronchite Azitromicina Aztreonam Benzilpenicillina Cefaclor - Cefacloro Cefalexina Cefalosporine Cefazolina Cefixima Cefpodoxima Ceftazidima Ceftriaxone Cefuroxima Chinoloni Ciprofloxacina Clindamicina Cloramfenicolo Colistina (Colistimetato sodico) Collirio Antibiotico Cotrimossazolo (Sulfametoxazolo + Trimetoprim) Daptomicina Antibiotici su Wikipedia italiano Antibacterial su Wikipedia inglese