Aureocort - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Triamcinolone, Clortetraciclina

AUREOCORT® pomata

I foglietti illustrativi di Aureocort sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Aureocort? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antibiotico - antinfiammatorio per uso dermatologico.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

L'AUREOCORT Pomata per uso topico è indicato per: dermatiti sensibili ai corticosteroidi per uso topico accompagnate da sovrainfezione batterica sensibile alla clortetraciclina e dermatiti batteriche da germi sensibili alla clortetraciclina accompagnate da evidente reazione infiammatoria.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Aureocort?

Ipersensibilità nota verso le tetracicline o i corticosteroidi; tubercolosi cutanea, herpes, varicella, malattie micotiche e virali della cute da trattare. Acne rosacea. Ulcere cutanee.

Non utilizzare con la tecnica del bendaggio occlusivo.

Il prodotto non è per uso oftalmico.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Aureocort?

I cortisonici applicati localmente possono ridurre le resistenze cutanee verso batteri, virus e funghi e mascherare una reazione di ipersensibilità verso la clortetraciclina. Se il trattamento antibiotico concomitante è inappropriato, per l'effetto antiflogistico degli steroidi. Se le affezioni non rispondono prontamente ed effettivamente al trattamento combinato questo dovrà essere sospeso e l'infezione curata adeguatamente con altri provvedimenti.

Nelle donne in gravidanza e nella primissima infanzia, usare solo in caso di effettiva necessità e sotto diretto controllo del medico.

L'uso prolungato o ripetuto del prodotto può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o sviluppo di infezioni batteriche o micotiche non sensibili alla clortetraciclina.

Se ciò si dovesse verificare occorre interrompere il trattamento e consultare il medico curante. Nei bambini le pliche cutanee e il pannolino possono fungere da bendaggio occlusivo.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Aureocort?

Nell'eventualità che il paziente sia affetto da altre malattie o assuma altri medicinali, potrà chiedere al proprio Medico Curante le informazioni necessarie.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

L'uso eccessivo del prodotto come in caso di trattamento di zone estese o per terapie prolungate oltre il limite possono determinare fenomeni generali da assorbimento sistemico (Sindrome di Cushing, inibizione dell'asse ipofisi-surrene), specialmente in soggetti con insufficienza renale.

Questo medicinale può causare reazioni cutanee locali (ad es. dermatiti da contatto).

TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA E DALLA VISTA DEI BAMBINI

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Aureocort: Posologia

L'AUREOCORT Pomata per uso topico deve essere applicata 2 o 3 volte al giorno sull'area affetta, direttamente o spalmata si garza sterile per non più di una settimana consecutiva.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Aureocort

MODALITA' DI INTERVENTO IN CASO DI DOSI ECCESSIVE

In caso di accidentale sovradosaggio è consigliabile lavare la parte con acqua e sapone, quindi, rivolgersi al Medico Curante.

CONDOTTA DA SEGUIRE IN CASO DI OMISSIONE DI DOSI

Se il paziente dimentica di applicare la pomata all'ora prevista, potrà provvedere all'applicazione appena possibil

EVENTUALE RISCHIO DI SINDROME DI ASTINENZA

Nessuno descritto.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Aureocort?

Localmente segni di ipersensibilità come iperemia, edema, prurito e desquamazione; per trattamenti protratti oltre il limite è possibile la comparsa di atrofia cutanea, ipertricosi, eruzioni acneiformi, fragilità capillare, porpora.

I fenomeni da eccesso di corticosteroidi sono rappresentati da astenia, adinamia, ipertensione arteriosa, turbe del ritmo cardiaco, ipopotassemia, alcalosi metabolica

IL PAZIENTE DEVE COMUNICARE AL PROPRIO MEDICO CURANTE QUALSIASI EFFETTO INDESIDERATO NON DESCRITTO IN QUESTO FOGLIO ILLUSTRATIVO.

Scadenza e Conservazione

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione

COMPOSIZIONE

g 100 di pomata contengono:

Principio attivo: Clortetraciclina cloridrato g 3,0, Triamcinolone acetonide g 0,1.

Eccipienti: Lanolina anidra, Vaselina bianca.

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO IN PESO

Pomata per uso dermatologico, tubo da g 30.

Contenuto in peso: vedi paragrafo "Composizione".

IMPORT-->

Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.

Ulteriori informazioni su Aureocort sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE

AUREOCORT

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA

100 g di pomata contengono:

Principi attivi: Clortetraciclina cloridrato g 3,00 -Triamcinolone acetonide (9 o-fluoro-11B, 21 diidrossi-16 o, 17 oisopripilidendiossi - pregna - 1,4 diene - 3,20 dione) g 0,10

03.0 FORMA FARMACEUTICA

Pomata.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

L'AUREOCORT Pomata per uso topico permette di sfruttare tanto l'azione antinfiammatoria del triamcinolone acetonide quanto quella antibiotica della clortetraciclina.

Ciò ne rende possibile l'impiego nelle: dermatiti sensibili ai corticosteroidi per uso topico accompagnate da sovrainfezione batterica sensibile alla clortetraciclina; dermatiti batteriche da germi sensibili alla clortetraciclina accompagnate da evidenti reazione infiammatoria.


04.2 Posologia e modo di somministrazione

L'AUREOCORT Pomata per uso topico deve essere applicata due o tre volte al giorno sull'area affetta, direttamente o spalmata su garza sterile.


04.3 Controindicazioni

Ipersensibilità nota verso i componenti; tubercolosi cutanea, herpes, varicella ed altre malattie micotiche e virali della cute da trattare.

Acne rosacea.

Ulcere cutanee.

Non utilizzare con la tecnica del bendaggio occlusivo.

Il prodotto non è per uso oftalmico.


04.4 Avvertenze speciali e opportune precauzioni d'impiego

I cortisonici applicati localmente possono ridurre le resistenze cutanee verso batteri, virus e funghi e mascherare una reazione di ipersensibilità verso la clortetraciclina.

Se il trattamento antibiotico concomitante è inappropriato, per l'effetto anti flogistico degli steroidi, si può verificare un miglioramento solo apparente della situazione clinica. Pertanto se le affezioni non rispondono prontamente ed effettivamente al trattamento combinato, questo dovrà essere sospeso e l'infezione curata adeguatamente con altri provvedimenti. È comunque necessario non superare una settimana di terapia passando poi al componete ritenuto necessario. L'uso eccessivo del prodotto come in caso di trattamento di zone estese o per terapie prolungate oltre il limite possono determinare fenomeni generali da assorbimento sistemico (sindrome di Cushing, inibizione dell'asse ipofisi-surrene) specialmente in soggetti con insufficienza renale. Nei bambini le pliche cutanee e il pannolino possono fungere da bendaggio occlusivo. L'uso prolungato o ripetuto del prodotto può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o sviluppo di infezioni batteriche o micotiche non sensibili alla clortetraciclina se ciò si dovesse verificare occorre interrompere il trattamento e consultare il medico curante.

Nelle donne in gravidanza e nella primissima infanzia usare solo in caso di effettiva necessità e sotto diretto controllo del medico.


04.5 Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono note interazioni medicamentose con altro farmaci.


04.6 Gravidanza ed allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato solo nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.


04.7 Effetti sulla capacita' di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

L'AUREOCORT non interferisce sulla capacità di guidare e sull'uso di macchine.


04.8 Effetti indesiderati

Localmente segni di ipersensibilità come iperemia, edema, prurito e desquamazione; per trattamenti protratti oltre il limite è possibile la comparsa di atrofia cutanea, ipertricosi, eruzioni acneiformi, fragilità capillare, porpora.

I fenomeni da eccesso di corticosteroidi sono rappresentati da astenia, adinamia, ipertensione arteriosa, turbe del ritmo cardiaco, ipopotassemia, alcalosi metabolica.


04.9 Sovradosaggio

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE

05.1 Proprieta' farmacodinamiche

L'AUREOCORT è un'associazione costituita da un corticosteroide, il triamcinolone acetonide, e un antibiotico a largo spettro, la clortetraciclina cloridrato.

Il triamcinolone acetonide è un corticosteroide dotato di singolare affinità per la cute, date le sue caratteristiche fisico-chimiche particolari che ne esaltano la penetrazione in essa che l'attività.

Pertanto, per il suo elevato potere antinfiammatorio e antipruginoso, il triamcinolone acetonide, esercita un'azione particolarmente efficace nelle più svariate affezioni cutanee.

La clortetraciclina cloridrato (AUREOMICINA) ha anche per uso topico un ampio spettro d'azione, risultando efficace sui microganismi gram-positivi (streptococchi, stafilococchi, diplococchi) e gram-negativi (gruppo coliaerogenes).

Oltre che per la sua efficacia, questo antibiotico è particolarmente adatto all'impiego topico per la sua stabilità e perché ben tollerato.


05.2 Proprieta' farmacocinetiche

In studi di farmacologia l'AUREOCORT si è dimostrato efficace nel ridurre l'edema infiammatorio della zampa di ratto e la reazione infiammatoria cutanea sperimentalmente indotta nell'uomo.


05.3 Dati preclinici di sicurezza

L'applicazione topica di AUREOCORT nel ratto non produce effetti collaterali sistemici.

Nel ratto e nel coniglio la somministrazione di AUREOCORT mitiga gli effetti irritanti indotti dalla applicazione ripetuta di formalina.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Lanolina anidra, vaselina bianca.


06.2 Incompatibilità

Nessuna.


06.3 Periodo di validità

Periodo di validità: 3 anni.

La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.


06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Nessuna.


06.5 Natura del confezionamento primario e contenuto della confezione

Tubo da 30 g.


06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO

Teofarma S.r.l. via F.lli Cervi, 8 - Valle Salimbene (PV)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO

A.I.C. 020867026

09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE O DEL RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE

giugno 1967 / giugno 2010

10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

Giugno 2010

11.0 PER I RADIOFARMACI, DATI COMPLETI SULLA DOSIMETRIA INTERNA DELLA RADIAZIONE

12.0 PER I RADIOFARMACI, ULTERIORI ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLA PREPARAZIONE ESTEMPORANEA E SUL CONTROLLO DI QUALITÀ