Croci su panca inclinata ai cavi

A Cura del Dr. Massimo Bonazzelli ThreeEquilibrium

Sinonimi

L'esercizio Croci su panca inclinata ai cavi è noto anche come Inclined bench cable crossover.

Tipo di Esercizio

Croci su panca inclinata ai cavi è un esercizio Monoarticolare/accessorio


VARIANTI: Croci su panca inclinata con manubri.

Croci su panca inclinata ai cavi: Esecuzione

La posizione di partenza vede l'atleta seduto su una panca inclinata i 20° e i 45°, con la schiena nella sua posizione di forza le gambe divaricate ed i piedi saldamente appoggiati al terreno dietro le ginocchia per favorire il mantenimento delle tre curve naturali della schiena e per reggere più efficacemente il peso. I gomiti sono leggermente flessi, i polsi dritti o flessi e le spalle sono estese e parzialmente addotte in proporzioni differenti a seconda dell'inclinazione della panca. Le maniglie sono tenute alla stessa altezza dello sterno con una presa neutra. L'esecuzione consiste nel flettere ed abdurre le spalle in modo che le maniglie traccino un arco di cerchio sullo stesso piano verticale perpendicolare al pavimento (non alla panca) su cui si trovavano in partenza. L'esecuzione termina quando le mani arrivano a sfiorarsi o si incrociano.Durante tutta l'esecuzione dell'esercizio è consigliabile scaricare parte del peso sui piedi.

Quando esegui l'esercizio Croci su panca inclinata ai cavi ricorda sempre di

La schiena deve rimanere sempre nella sua posizione di forza. Accertasi che la panca sia ben centrata. Le carrucola devono trovarsi al di sotto del livello delle spalle. I gomiti non devono subire modifiche nel grado di flessione. I polsi non devono essere lasciati liberi di estendersi.

Muscoli coinvolti nell'esercizio "Croci su panca inclinata ai cavi"

Gruppo 1:

Grande pettorale, Deltoide anteriore, Coracobrachiale, Bicipite brachiale (debole).

Azione:Flessione spalla

Gruppo 2:

Deltoide laterale.

Azione:Abduzione spalla

Gruppo 3:

Fasci inferiori del gran dentato toracico, Fasci inferiori del trapezio, Fasci intermedi del trapezio.

Azione:Rotazione superiore scapolare


Funzione dei muscoli stabilizzatori: Stabilità della spalla, della scapola, del gomito,della presa, del busto, dell’anca, del ginocchio, della caviglia e del piede

Allenati a Casa con i nostri Workout


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015