Zinco PCA

Ambrosia Lab

INCI: Zinc PCA

Categoria ingrediente: Idratante

Sinonimi: L-pyrrolidone carboxylic acid zinc salt

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Zinco PCA: caratteristiche

Zinc PCA è, chimicamente,  il sale di zinco dell’acido pirrolidincarbossilico. In natura viene sintetizzato a partire dall’acido glutammico mediante una reazione di ciclizzazione interna. La sua struttura aminoacidica gli conferisce sia la capacità di legare e trattenere l’acqua, grazie alla presenza di gruppi funzionali idrofili, sia proprietà condizionanti, in virtù della presenza di cariche negative che interagiscono con le cariche positive delle proteine costituenti la pelle e i capelli. Inoltre, allo Zinc PCA sono attribuite proprietà antiseborroiche, antimicrobiche e anti-acne dovute alla presenza dello zinco.

Zinco PCA: Commento

Zinc PCA è impiegato nei prodotti per lo skin-care come agente idratante e nei prodotti per capelli per le sue proprietà condizionanti. Come ingrediente attivo viene impiegato in formulazioni cosmetiche anti-acne, antiseborrici e antiforfora. La percentuale di utilizzo varia tra 0,1 e 1%. È consigliabile non utilizzarlo in presenza di agenti nitrosanti perché in queste condizioni potrebbe rilasciare nitrosammine potenzialmente cancerogene.

Elenco dei cosmetici che contengono Zinco PCA


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015