Sodio Fenilbenzimidazolo Sulfonato

Ambrosia Lab

INCI: Sodium Phenylbenzimidazole Sulfonate

Categoria ingrediente: Filtro solare UVB

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Sodio Fenilbenzimidazolo Sulfonato: caratteristiche

In commercio si trova come Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid che è una polvere bianca, solubile in acqua solo dopo neutralizzazione con una base, in genere idrossido di sodio, e formazione del suo sale solubile. Possono essere impiegati agenti neutralizzanti organici come trietanolamina, arginina, ecc. Chimicamente esso è un composto organico aromatico in grado di assorbire i raggi UVB.

Sodio Fenilbenzimidazolo Sulfonato: Commento

In Europa il Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid e suoi sali possono essere impiegati fino ad un massimo dell’8%.Viene solitamente utilizzato nella produzione di prodotti solari, dal momento che ha la funzione di proteggere la pelle dai danni causati dalle radiazioni UV ed è inoltre utilizzato per impedire la decolorazione indotta dalle radiazioni sul prodotto cosmetico finito.

Vista la sua solubilità in acqua, viene impiegato per la produzione di prodotti solari su base acquosa (es. gel o acque solari), particolarmente adatte a persone con pelle grassa e acneica. Inoltre, l’impiego di filtri idrosolubili, permette di alleggerire la texture del prodotto e di renderlo meno appiccicoso.

Per la stabilità della formula, il pH finale deve essere circa 7 per evitare la cristallizzazione e la precipitazione del filtro.

Elenco dei cosmetici che contengono Sodio Fenilbenzimidazolo Sulfonato


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015