Carbossimetil Betaglucano di Sodio

Ambrosia Lab

INCI: Sodium Carboxymethyl Betaglucan

Categoria ingrediente: Funzionale

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Carbossimetil Betaglucano di Sodio: caratteristiche

Il Sodium Carboxymethyl Betaglucanè un derivato semisintetico del glucano, polisaccaride lineare del glucosio ottenuto per estrazione dalla parete delle cellule di lievito (Saccharomyces cerevisiae). L’introduzione della funzionalità carbossimetilica ha lo scopo di migliorare la solubilità del polimero in acqua. Applicato sulla cute, oltre alle proprietà idratanti, svolge un’azione protettiva nei confronti dello stress ossidativo indotto dalle radiazioni UVA e stimola la proliferazione dei fibroblasti, importanti nella rigenerazione tissutale. Possiede inoltre proprietà immonostimolanti aspecifiche importanti nel processo di cicatrizzazione.

Carbossimetil Betaglucano di Sodio: Commento

In virtù delle sue proprietà, il Sodium Carboxymethyl Betaglucan viene largamente impiegato sia nei prodotti cosmetici che dermatologici. È utilizzato nella preparazione di prodotti solari e anti-ageing grazie alla sua capacità di contrastare i danni ossidativi causati dalle radiazioni UV. Viene impiegato anche come attivo coadiuvante la cicatrizzazione delle ferite ed è particolarmente indicato per l’applicazione su pelle sensibile. Le percentuali di utilizzo del Sodium Carboxymethyl Betaglucan sono inferiori all’1%. Non è una sostanza irritante né sensibilizzante.

Elenco dei cosmetici che contengono Carbossimetil Betaglucano di Sodio


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015