Acido salicilico

Ambrosia Lab

INCI: Salicylic Acid

Categoria ingrediente: Funzionale

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Acido salicilico: caratteristiche

Salicylic acid (acido 2-idrossibenzoico) è un beta-idrossiacido derivato dall’idrolisi enzimatica della salicina, glucoside salicoside estratto dalla pianta Salix alba (salice). Si presenta sotto forma di polvere cristallina di colore bianco. E’ caratterizzato da spiccate proprietà cheratoplastiche e leviganti. Provoca l’esfoliazione degli strati superficiali della cute ed è molto efficace nell'eliminare i tappi cheratinici e liberare i comedoni dal contenuto sebaceo. A questo livello svolge, inoltre, azione batteriostatica, essiccante e lenitiva senza provocare fenomeni irritativi.

Acido salicilico: Commento

Salicylic acid è utilizzato principalmente per la formulazione di lozioni, creme, detergenti, geldestinati al trattamento della pelle impura e a tendenza acneica. In virtù della sua azione cheratoplastica viene usato per alleviare disturbi cutanei e del cuoio capelluto quali forfora, psoriasi, calli, duroni, verruche ed  iperpigmentazioni di varia origine, in particolare iperpigmentazioni post-infiammatorie e melasma. Secondo l’allegato III del Nuovo Regolamento Sui Prodotti Cosmetici, l’acido salicilico è ammesso in prodotti per capelli da eliminare con risciacquo ad una concentrazione massima del 3% mentre per tutti gli altri prodotti, la concentrazione massima consentita scende al 2%. Non deve essere usato nei preparati destinati ai bambini di età inferiore ai 3 anni, ad eccezione degli shampoo.

Elenco dei cosmetici che contengono Acido salicilico


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015