Retinolo

Ambrosia Lab

INCI: Retinol

Categoria ingrediente: Funzionale

Sinonimi: Vitamina A

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Retinolo: caratteristiche

Il retinolo è la forma alcolica della vitamina A. Si presenta come un solido cristallino di colore giallo, insolubile in acqua ma solubile nei grassi e negli oli. La molecola viene inattivata dalla componente ultravioletta della luce e dell’aria e si ossida rapidamente soprattutto se esposta ad alte temperature. Gli effetti del retinolo a livello cutaneo sono dovuti in parte alle azioni svolte dallo stesso retinolo, in gran parte ad azioni svolte dai suoi metaboliti retinaldeide e acido retinoico. Il retinolo svolge diverse funzioni a livello dei tessuti epiteliali, tra i quali i processi di differenziazione cellulare cheratinocitario, l’induzione della sintesi di collagene ed elastina ed è efficace nel prevenire il foto-invecchiamento. Il suo meccanismo d’azione consiste nel mettere in atto un vera e propria riprogrammazione cellulare attraverso azioni di repressione e derepressione genica, che riporta le cellule cutanee in una fase vitale propria degli organismi in giovane età.

Retinolo: Commento

Retinol viene impiegato in diverse formulazioni cosmetiche come ingrediente attivo nel trattamento dell’invecchiamento cutaneo, dei disturbi della pigmentazione e acne. Si utilizza in concentrazioni comprese tra lo 0.1 e l’1%. Viene spesso utilizzato in associazione ad altri attivi nel trattamento del photo-ageing, al fine di ottenere sinergie nel meccanismo d’azione e quindi maggiore efficacia. Il retinolo presenta un migliore profilo di tollerabilità rispetto ad altri retinoidi, come l’acido retinoico. Inoltre, la sua applicazione topica non produce aumenti significativi dell’acido retinoico sistemico e può quindi essere impiegato in tutta sicurezza.

Elenco dei cosmetici che contengono Retinolo


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015