Palmitoil oligopeptide

Ambrosia Lab

INCI: Palmitoyl Oligopeptide

Categoria ingrediente: Funzionale

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Palmitoil oligopeptide: caratteristiche

Il Palmitoyl oligopeptide (Pal-GHK) è chimicamente composto da tre aminoacidi (Glicina, Istidina, Lisina) e da una catena laterale idrofoba (acido palmitico), che ha lo scopo di stabilizzare la catena aminoacidica e potenziare la sua capacità di legare la cute. Grazie alle sue piccole dimensioni riesce a raggiungere velocemente lo spazio extracellulare. Presenta elevata affinità per il rame, caratteristica che conferisce a questo peptide la capacità di stimolare la produzione di collagene, elastina e proteoglicani; il Palmitoyl oligopeptide inibisce inoltre la produzione di TGF-β, fattore responsabile della produzione di rughe e cicatrici e attiva la SOD (superossido dismutasi), complesso enzimatico con funzione antiossidante. Si presenta sotto forma di polvere solubile in acqua.

Palmitoil oligopeptide: Commento

Il Palmitoyl oligopeptide è utilizzato in prodotti cosmetici anti-ageing con lo scopo di stimolare la proliferazione di collagene, elastina, acido ialuronico e glicosamminoglicani. E’ utile nella prevenzione e nel trattamento delle striae distensae e può venire utilizzato in prodotti anti-caduta dei capelli. Si usa generalmente a concentrazioni comprese tra lo 0.01 e lo 0.05%.

Elenco dei cosmetici che contengono Palmitoil oligopeptide


ARTICOLI CORRELATI