Alcol Miristico

Ambrosia Lab

INCI: Myristyl Alcohol

Categoria ingrediente: Fattore di consistenza - emulsionante - emolliente

Sinonimi: 1-Tetradecanol

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Alcol Miristico: caratteristiche

Il Myristyl Alcohol è un alcol grasso derivato da oli vegetali con 14 aromi di carbonio completamente saturo e con catena lineare. Si presenta come un semi-solido bianco di aspetto cristallino, insolubile in acqua e solubile in alcol. Poiché presenta una testa polare costituita dall’ossidrile e una lunga catena alifatica, agisce come emulsionante non ionico. Quando associato a emulsionanti fortemente idrofili, si forma un sistema autoemulsionante. Inoltre, viene usato come emolliente e fattore di consistenza della fase grassa. Il Myristyl Alcohol possiede un odore caratteristico fruttato di noce di cocco e può perciò essere impiegato come fragranza.

Alcol Miristico: Commento

Il Myristyl Alcohol, come tutti gli alcoli grassi solidi, viene utilizzato principalmente come fattore di consistenza nelle formulazioni cosmetiche, sia in emulsioni A/O che O/A, dove conferisce viscosità al prodotto senza appesantirlo e ne migliora la scorrevolezza e la stendibilità sulla pelle. In emulsioni fluide si utilizza in percentuali basse (1-2%), ma si può arrivare anche al 20% per un maggiore incremento della viscosità. Si inserisce nella fase grassa di emulsioni ove fonde a circa 40°C.

Elenco dei cosmetici che contengono Alcol Miristico


ARTICOLI CORRELATI