Lecitina

Ambrosia Lab

INCI: Lecithin

Categoria ingrediente: Emolliente - Emulsionante - Condizionante cutaneo

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Lecitina: caratteristiche

La Lecithin è una miscela di fosfolipidi di origine vegetale (soia, grano) o derivante dal tuorlo dell’uovo. Il suo componente principale è la fosfatidilcolina, una molecola anfipatica composta da una testa polare di colina esterificata con un gruppo fosforico legato ad un glicerolo e da una coda idrofobica, composta da due catene, una di acido stearico ed una di acido oleico. La Lecithin viene utilizzata nella forma completamente disidratata, sottoforma di polvere facilmente dispersibile in acqua. Può essere impiegata per formare delle vescicole note come liposomi, utilizzate per la veicolazione di composti attivi. La Lecithin sulla pelle ha buone proprietà idratanti, riduce la desquamazione ed aiuta a ripristinare l’elasticità cutanea.

Lecitina: Commento

La Lecithin può essere impiegata sia nei prodotti a risciacquo, sia nei prodotti leave-on ad un dosaggio massimo di circa il 15%. E’ un ottimo stabilizzante delle emulsioni.

La Lecithin come tale si disperde in acqua, anche ad alte temperature. Sottoforma di liposomi, è bene aggiungerla una volta ottenuto il prodotto finito, a basse temperature, evitando sollecitazioni meccaniche, per evitare di rompere la struttura liposomiale.  I liposomi sono utili per veicolare degli ingredienti fotosensibili o o per migliorare l’assorbimento di alcuni ingredienti attivi negli strati sottocutanei. La Lecithin può determinare il rilascio di nitrosammine in presenza di nitrati o altri agenti nitrosanti.

Elenco dei cosmetici che contengono Lecitina


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015