Alcoli della lanolina

Ambrosia Lab

INCI: Lanolin Alcohol

Categoria ingrediente: Emolliente - viscosizzante - emulsionante

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Alcoli della lanolina: caratteristiche

Lanolin Alcohol è una miscela di alcoli di composizione variabile ottenuta mediante idrolisi della lanolina, una cera secreta dalla pecora che si accumula sul vello a scopo protettivo. La lanolina è composta principalmente da esteri di acidi grassi ad elevato peso molecolare, da cui si ricavano per idrolisi alcalina e successive distillazioni gli alcoli a lunga catena. Successivi processi di purificazione rendono la miscela inodore e incolore. La frazione principale degli alcoli della lanolina è costituita da steroli e triterpeni, principalmente colesterolo, lanosterolo e agnosterolo. Questi mostrano elevata affinità con i lipidi dello strato corneo e rendono il composto altamente compatibile con la pelle. Gli alcoli ottenuti dalla lanolina sono in grado di assorbire elevate quantità di acqua e conferiscono alle formulazioni che li contengono importanti proprietà emollienti e idratanti. Possono anche essere impiegati come emulsionanti e stabilizzanti per emulsioni in un ampio range di pH.

Alcoli della lanolina: Commento

Gli alcoli della lanolina (Lanolin Alcohol) vengono principalmente impiegati in cosmesi per le proprietà emollienti e idratanti nei prodotti per lo skin care, in quelli per la cura e il trattamento del cuoio capelluto e nel make up. Vengono inoltre impiegati come emulsionanti nelle emulsioni A/O, spesso in miscela con paraffine, e come stabilizzanti delle emulsioni O/A. Poiché sono stabili anche a pH basico, sono spesso impiegati nei prodotti per la colorazione e la decolorazione dei capelli.

Elenco dei cosmetici che contengono Alcoli della lanolina


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015