Acido lattico

Ambrosia Lab

INCI: Lactic acid

Categoria ingrediente: Esfoliante - Umettante - Regolatore di pH

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Acido lattico: caratteristiche

L’acido lattico è un acido organico appartenente alla categoria degli alfaidrossiacidi, sostanze in grado di  rompere i legami che si creano tra i cheratinociti, favorendo la desquamazione cutanea, anche fino agli strati più profondi dell’epidermide.Il Lactic Acid ha proprietà di esfoliante cutaneo, regolatore di pH e condizionante cutaneo.

Acido lattico: Commento

In qualità di esfoliante cutaneo, il Lactic acid viene utilizzato ad una concentrazione massima di 10% nei prodotti cosmetici e ad un pH superiore a 3,5. Può essere impiegato, sotto controllo medico, nei trattamenti topici contro l’invecchiamento, e in tal caso il dosaggio può raggiungere il 30% ed il prodotto finale deve avere un pH superiore a 3.

Dopo l’utilizo di acido lattico si consiglia di non esporsi ai raggi ultravioletti, se non con un’alta protezione, dal momento che aumenta la sensibilità cutanea nei confronti dei raggi solari.

Dopo il trattamento di esfoliazione cutanea si accelera il turnover cellulare e si stimola la sintesi di glucosamminoglicani, con il risultato che la pelle appare più luminosa ed idratata.

Elenco dei cosmetici che contengono Acido lattico


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015