Escina beta-sitosterolo

Ambrosia Lab

INCI: Escin beta-sitosterol

Categoria ingrediente: Funzionale

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Escina beta-sitosterolo: caratteristiche

Escin beta-sitosterol è una miscela di escina, lecitina e fitosteroli. Il beta-sitosterol è un fitosterolo chimicamente simile al colesterolo mentre l’escina è una miscela di saponine triterpeniche estratta dall’Aesculus hippocastanum, la cui azione preponderante è quella vasoprotettrice. L’ escina infatti, riduce il numero e il diametro dei piccoli pori delle pareti dei capillari attraverso i quali avviene normalmente lo scambio di acqua. Il complesso è meglio tollerato dell’escina libera ed è dotato di un effetto prolungato nel tempo. Si presenta sotto forma di polvere amorfa di colore marrone chiaro, solubile in acqua e in olio.

Escina beta-sitosterolo: Commento

Escin beta-sitosterol è utilizzato per la formulazione di gel, emulsioni-gel, emulsioni O/W and W/O, preparazioni anidre, polveri e paste per il trattamento degli inestetismi della cellulite, in preparazioni astringenti, schiarenti e rinfrescanti, in preparati ad attività disarrossante e lenitiva. In prodotti per le gambe e l'igiene dei piedi è utile per ridurre i gonfiori e l'eccessiva dilatazione delle venule, per attenuare il senso di stanchezza e riattivare la circolazione periferica. E’ preferibile introdurlo a temperature inferiori a 40°C per evitare un danneggiamento delle catene fosfolipidiche. Si utilizza generalmente a concentrazioni dell’1-2%. Applicato topicamente, Escina beta-sitosterol è un ingrediente sicuro. Non causa problemi di intolleranze, allergie o irritazioni.

Elenco dei cosmetici che contengono Escina beta-sitosterolo


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015