Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate

Ambrosia Lab

INCI: Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate

Categoria ingrediente: Filtro solare UVA

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate: caratteristiche

Il Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate è una molecola organica utilizzata nei prodotti solari. Si presenta come scaglie di colore rosa chiaro. Assorbe tra 320 e 380 nm, con un picco di assorbimento a 354 nm, pertanto offre protezione solamente contro i raggi UVA. Inoltre, è efficace nel ridurre la formazione di radicali liberi, contribuendo in tal modo a rallentare tutti quei processi fotoindotti che portano all’invecchiamento cellulare. Si tratta di una molecola fotostabile e altamente compatibile con gli altri ingredienti cosmetici. È solubile in olio e in vari solventi organici.

Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate: Commento

Il Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate è un filtro UVA ad ampio spettro e viene incorporato nella fase oleosa delle emulsioni. Poiché offre protezione solamente nei confronti dei raggi UVA, deve essere associato a filtri UVB in modo da garantire una copertura completa contro tuuta la gamma delle radiazioni. Essendo la molecola fotostabile, non necessita dell’aggiunta nella formulazione di stabilizzanti. Grazie alla sua capacità di assorbire le radiazioni, il Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate viene impiegato anche come fotostabilizzante (light stabilizer) per proteggere la formulazione dalla degradazione fisica o chimica indotta dalla luce. In Europa è stato autorizzato per l’impiego nei prodotti solari di recente (2005), con un limite massimo di concentrazione del 10%. Il prodotto viene considerato sicuro per l’uso cosmetico nel limite di concentrazione ammessa (10%).

Elenco dei cosmetici che contengono Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015