Ceramidi

Ambrosia Lab

INCI: Ceramides

Categoria ingrediente: Funzionale

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Ceramidi: caratteristiche

Le ceramidi sono sostanze di natura lipidica, costituenti principali della barriera lipidica. Dal punto di vista chimico sono formate da una base sfingoide (sfingosina o fitosfingosina) legata ad un acido grasso tramite legame ammidico. Le diverse strutture vengono identificate con un numero in base alla loro polarità: la ceramide 1 è la più apolare, mentre la 6 è la più polare. Le ceramidi si trovano naturalmente nelle membrane cellulari, dove agiscono come intermedi per la sintesi della sfingomielina, il principale fosfolipide di membrana. Inoltre, sono uno dei componenti principali dello strato corneo, dove occupano gli spazi interstiziali tra le cellule cementandole tra loro e contribuendo a mantenere integra la barriera cutanea. Le ceramidi dello strato corneo svolgono un ruolo fondamentale nel prevenire la perdita di acqua transepidermica, nel mantenere l’idratazione e l’elasticità cutanea, nel prevenire l’ingresso di sostanze dannose. Con l’avanzare dell’età, le ceramidi scompaiono gradualmente dallo strato corneo fino a valori inferiori al 30%, causando una predita di funzionalità della barriera cutanea. Le ceramidi possono essere contenute in alte concentrazioni in prodotti di origine sia animale che vegetale, quali cera d'api, lanolina, cera di carnauba, olio di jojoba. Le molecole di origine animale sono state per lo più abbandonate, sostituite da strutture identiche di sintesi o di origine biotecnologica.

Ceramidi: Commento

Le ceramidi vengono impiegate in cosmesi per ripristinare e mantenere integra la barriera cutanea. In generale si tratta di molecole ad elevato punto di fusione, insolubili nei comuni oli cosmetici a temperatura ambiente e richiedono temperature elevate per la solubilizzazione (almeno 90°C). La completa dissoluzione delle ceramidi nella fase grassa è fondamentale per la stabilità della formulazione, in quanto sono ingredienti che tendono a ricristallizzare durante il raffreddamento.

Elenco dei cosmetici che contengono Ceramidi


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015