Carbossimetilcellulosa Sodica

Ambrosia Lab

INCI: Cellulose Gum

Categoria ingrediente: Modificatore reologico

Sinonimi: Carbossimetilcellulosa Sale Sodico

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Carbossimetilcellulosa Sodica: caratteristiche

Cellulose Gum è il sale sodico della cellulosa sostituita con gruppi carbossilici di tipo anionico. Si produce facendo reagire la cellulosa con acido monocloroacetico. Per ottenere prodotti solubili in acqua sono necessari almeno 0,6 gradi di sostituzione (numero medio di –OH sostituiti per anello). Cellulose Gum, una volta dispersa in acqua, dà luogo a formulazioni pseudoplastiche, di viscosità variabile a seconda della concentrazione impiegata. E’ incompatibile con agenti cationici, compatibile con sostanze anioniche e non ioniche. Si impiega in un range di pH compreso tra 5 e 10. Tollera concentrazioni di alcol fino al 60%. Cellulose Gum viene utilizzata come stabilizzante per emulsioni e come agente filmogeno.

Carbossimetilcellulosa Sodica: Commento

Cellulose Gum viene impiegata in numerose tipologie di prodotti cosmetici, come nei gel a base acquosa, nelle emulsioni O/A, nei prodotti per la detergenza. L’utilizzo principale è tuttavia nelle paste dentifrice, ove aumenta la viscosità del prodotto e riduce i fenomeni di sineresi. Per facilitare la dispersione di Cellulose Gum è consigliabile scaldare l’acqua a 60°C prima dell’aggiunta del polimero. Come stabilizzante in emulsioni si impiega generalmente a concentrazioni comprese fra 0,2 e 1%. Per la preparazione di gel acquosi si utilizza in un range di concentrazione compreso fra 1 e 3%.

Elenco dei cosmetici che contengono Carbossimetilcellulosa Sodica


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015