Carnosina

Ambrosia Lab

INCI: Carnosine

Categoria ingrediente: Funzionale

Sinonimi: beta-alanyl-L-histidine

Vedi anche: Database degli ingredienti cosmetici

Carnosina: caratteristiche

Carnosine è un peptide di origine sintetica composto da due amminoacidi (alanina ed istidina). Si presenta sotto forma di polvere bianca inodore solubile in acqua. Si utilizza in concentrazione compresa tra 0.01 e 0.2%. Possiede una spiccata attività antiossidante, chelante degli ioni metallici, anti-radicali liberi. Le note proprietà antiageing sono dovute alla sua capacità di inibire la glicosilazione proteica, reazione chimica che avviene quando le proteine interagiscono con gli zuccheri formando legami crociati con conseguente formazione di AGEs (advanced glycosylated end products), composti che esplicano un effetto dannoso per le funzioni cellulari ed incrementano la formazione di radicali liberi.

Carnosina: Commento

Carnosine, in virtù delle sue naturali proprietà antiossidanti e antiglicosilanti è in grado di contrastare il naturale processo di invecchiamento cutaneo, inibendo le reazioni ossidative eprevendendo la formazione di legami crociati nel collagene. E’ utilizzata per la formulazione di prodotti cosmetici rassodanti, antiageing e di formulazioni solari per limitare i danno cutanei causati dalle radiazioni ultraviolette. E’ un ingrediente molto versatile e sicuro.

Elenco dei cosmetici che contengono Carnosina


Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015