Day moisture protection SPF 15

Ambrosia Lab

Nome produttore: Shiseido Laboratoires

Categoria di appartenenza: Prodotti Idratanti

Canale di distribuzione: Profumeria

Vedi anche: Indice dei Cosmetici recensiti

Ingredienti Day moisture protection SPF 15

Aqua, Glycerin, Dipropylene Glycol, Octocrylene, Triethylhexanoin, Alcohol, Xylitol, Butylene Glycol, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Hydrogenated C6-14 Olefin Polymers, Phenyl Trimethicone, Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid, Titanium Dioxide, PEG-60 Glyceryl Isostearate, Triethanolamine, Dimethicone, Phenoxyethanol, Behenyl Alcohol, Glyceryl Stearate SE, Stearic Acid, Beheneth-20, Behenic Acid, Isostearic Acid, Xanthan Gum, Parfum, Cellulose Gum, Erythritol, PEG/PPG-14/7 Dimethyl Ether, Sodium Metaphosphate, Trehalose, Silica, Trisodium EDTA, Aluminum Hydroxide, Citronellol, Linalool, Limonene, Scutellaria Baicalensis Root Extract, Hydroxypropyl Cyclodextrin, Cinnamyl Alcohol, Mentha Piperita Leaf Extract, Hexyl Cinnamal, Citrus Junos Seed Extract, Sodium Hyaluronate, Phytosteryl Macadamiate, Tocopherol

Indicazioni

Fluido idratante protettivo da giorno che apporta idratazione ottimale, riequilibra la pelle e la protegge dai raggi UV e dagli altri agenti esterni dannosi. Previene la formazione dei segni del tempo. SPF 15.

Modo d'uso

Applicare il prodotto al mattino, dopo il detergente e la lozione riequilbrante. Stendere in modo uniforme su tutto il viso, massaggiando con movimenti circolari.

Commento

Il prodotto Day moisture protection SPF 15 è un’emulsione a fase esterna acquosa formulata con gliceril stearato SE (Glyceryl Stearate SE), emulsionante anionico di derivazione vegetale, in sinergia con Beheneth-20, emulsionante non ionico etossilato, Behenyl Alcohol e Behenic Acid, ad attività lipogelificante. La fase grassa dell’emulsione è costituita principalmente da trietilesanoina (Triethylhexanoin), trigliceride sintetico dal tocco asciutto, da Hydrogenated C6-14 Olefin Polymers, emolliente filmogeno e idratante, e da un polimetilsilossano texturizzante (Phenyl Trimethicone). All’interno del prodotto è stata inserita una miscela di filtri chimici e fisici per ricercare una protezione ad ampio spettro: Butyl Methoxydibenzoylmethane (filtro UVA), Octocrylene (filtro UVB/UVA corti), Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid (filtro UVB idrosolubile) e Titanium Dioxide (rivestito con idrossido di alluminio e acido stearico). La fase acquosa è stabilizzata e viscosizzata con gomma xanthana (Xanthan Gum) e con un sale sodico della cellulosa (Cellulose Gum). La formulazione Day moisture protection SPF 15 è funzionalizzata con gli zuccheri idratanti trealosio (Trehalose), xilitolo (Xylitol), eritritolo (Erythritol) e con acido ialuronico (Sodium Hyaluronate). Per preservare il prodotto dall’ossidazione è stata inserita vitamina E (Tocopherol). Il sistema conservante è costituito da fenossietanolo (Phenoxyethanol), in sinergia con Sodium Metaphosphate (agente sequestrante). Contiene profumo con allergeni dichiarati in etichetta.

 

Le informazioni contenute nella seguente nota informativa sono allo stato attuale delle nostre conoscenze accurate e corrette, derivate dalla letteratura scientifica più accreditata e redatte sulla base delle informazioni fornite dal distributore/produttore contenute nel materiale illustrativo e nell’etichetta. Tuttavia, sono divulgate senza alcuna garanzia riguardo a possibili errori contenuti nelle fonti di utilizzate. In particolare non si assumono responsabilità per ciò che attiene alla loro applicazione, per eventuali applicazioni e/o usi impropri.

Altri prodotti cosmetici nella categoria Prodotti Idratanti


ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Dermatite polimorfa solare: che cos’è?Bambini: precauzioni al soleLentiggini ed efelidi: quali differenze?Lampade abbronzanti e tumori cutaneiMelanoma NON cutaneoOrticaria solare: che cos’è?Scottature solari: qualche consiglioOrticaria acuta: cosa fare quando si manifestaOrticaria: perché si chiama così?Orticaria: può essere provocata dall’attività fisica?Orticaria da freddo: caratteristicheOrticaria acquagenica: che cos’è?Tomografia a coerenza ottica“Voglie” in gravidanza: quali sono le cause?Quali sono le zone più dolorose da tatuare?Rimozione di un tatuaggio: fattori da considerareTatuaggi: come si rimuovono?Brachiterapia: domande frequentiStoria della brachiterapiaCorpi estranei nell’occhio: cosa fareTatuaggi all’henné e reazione allergicaLe curiose origini dell’iridologiaIridologia: che cos’è?Il caldo fa diventare aggressivi?Tatuaggi e salute della pelleQuando nasce l’usanza dei tatuaggi?La storia dello shampooCapelli fragili: qualche consiglioCosa indebolisce i capelli?Mal di testa e rapporti sessualiDiario del mal di testa: come va compilatoCefalea a grappolo: le persone più colpiteMal di testa e digiunoMal di testa e consumo di alcoliciMallo di Noce e InchiostroNoci: Altri UsiNoci: Produzione e StoccaggioTipi di NoceCelebrità con il morbo di ParkinsonDemenza a corpi di Lewy: alcune notizie storicheDemenza frontotemporale: alcune notizie storicheParkinson e atrofia multi sistemica: come distinguerli?Sinucleinopatie: che cosa sono?Atrofia multi sistemica: classificazioneSegno di BlumbergNoci in salamoiaGnocchi SpatzleGnocchi e PatateGnocco FrittoTipi di GnocchiGnocchi e StoriaMal di testa nella terza etàMal di testa e sbalzi climaticiSindrome da vomito ciclicoEmicrania addominaleOdori e rumori: causano mal di testa?Mal di testa da aereo: come si manifestaMal di testa da aereo: causeIl computer causa mal di testa?Mal di testa da gelato: come evitarlo