Martini Dry



Martini Dry - Cocktail

Martini Dry: come si prepara

Il cocktail Martini dry si prepara miscelando delicatamente con lo stirrer nel mixin' glass il ghiaccio, il gin e il vermouth dry. Raffreddato il tutto, si filtra il drink dal ghiaccio con l'aiuto dello stirrer e dello strainer e lo si versa nella coppa martini fredda. Decorare con ciliegia al maschino o twist di limone.

Martini Dry: elenco ingredienti, ricetta tradizionale

Martini Dry: materiale occorrente

Si consiglia di consumare il Martini Dry nel bicchiere Martini cocktail glass

Martini Dry: varianti alla ricetta tradizionale

Si può aggiungere al Martini Dry l'orange bitter per fornire al drink un tocco amaro oppure aromatizzare il ghiaccio solo con il vermouth eliminandolo dalla lavorazione finale del drink.

Gradazione alcolica Martini Dry

Il grado alcolico del cocktail Martini Dry, preparato secondo le quantità specificate nella ricetta tradizionale, è pari a circa 36.9% Vol.

Calorie Martini Dry

Il cocktail Martini Dry, preparato secondo le quantità specificate nella ricetta tradizionale, apporta circa 147 calorie (Kcal).

Calcolo Alcolemia

Specifica le tue caratteristiche e scopri il tasso alcolemico raggiunto dopo aver bevuto il cocktail Martini Dry, il tempo necessario per smaltirlo e dopo quanto tempo potrai metterti alla guida.

Inserisci la quantità consumata (ml):

Inserisci il tuo peso corporeo (kg):

Inserisci la tua altezza (cm):

Inerisci la tua età (anni):


Disclaimer grado alcolico





Ultima modifica dell'articolo: 06/06/2016