John Collins

John Collins: come si prepara

Per preparare il Jhon Collins occorre shekerare, usando il boston, il gin, il succo di limone e lo sciroppo di zucchero; poi si versa il drink ottenuto in un bicchiere highball colmo di ghiaccio, filtrandolo con lo strainer dai residui di ghiaccio.Per completare il cocktail occorre aggiunge della soda water e decorare con fetta di limone o ciliegia al maraschino.

John Collins: elenco ingredienti, ricetta tradizionale

John Collins: materiale occorrente

Si consiglia di consumare il John Collins nel bicchiere Highball

John Collins: varianti alla ricetta tradizionale

Il cocktail John Collins può essere variato sostituendo il gin con: whisky bourbon, rum, tequila, brandy, scotch whisky, Irish whiskey, apple jack. Ognuna di queste varianti conferisce al drink nomi diversi ad es: Tom Collins, jack Collins, Ron Collins ecc...

Gradazione alcolica John Collins

Il grado alcolico del cocktail John Collins, preparato secondo le quantità specificate nella ricetta tradizionale, è pari a circa 12.6% Vol.

Calorie John Collins

Il cocktail John Collins, preparato secondo le quantità specificate nella ricetta tradizionale, apporta circa 185 calorie (Kcal).

Calcolo Alcolemia

Specifica le tue caratteristiche e scopri il tasso alcolemico raggiunto dopo aver bevuto il cocktail John Collins, il tempo necessario per smaltirlo e dopo quanto tempo potrai metterti alla guida.

Inserisci la quantità consumata (ml):

Inserisci il tuo peso corporeo (kg):

Inserisci la tua altezza (cm):

Inerisci la tua età (anni):


Disclaimer grado alcolico





Ultima modifica dell'articolo: 06/06/2016