Frappé Carote e Mela



Frappé Carote e Mela

X Guarda il video su youtube

Nota Bene: nel video si fa riferimento alla scuola americana, che come unità di misura utilizza le once insieme ai relativi multipli e frazioni. In questo video di approfondimento viene illustrato come versare il giusto dosaggio secondo questa tecnica, professionale e veloce, mentre nella tabella sottostante sono riportate le relative equivalenze.


Once (oz) Centilitri (cl) Millilitri (ml) Conteggio
1/4 oz 0,75 cl 7,5 ml RUMBLE
1/2 oz 1,50 cl 15 ml RUMBLE 2
3/4 oz 2,25 cl 22,5 ml RUMBLE 3
1 oz 3 cl 30 ml RUMBLE 4
1/1/4 oz 3,75 cl 37,5 ml RUMBLE 5
1/1/2 oz 4,50 cl 45 ml RUMBLE 6
2 oz 6 cl 60 ml RUMBLE 7

Di seguito, invece, viene riportata la ricetta del Cocktail Frappé Carote e Mela espressa in ml, più adatta ai barman neofiti che vogliono dilettarsi nell'arte della miscelazione per conoscenti ed amici con l'ausilio di un bicchiere graduato.

Frappé Carote e Mela: come si prepara

Per preparare il cocktail Frappé Carote e Mela occorre innanzitutto aggiungere in un blender i pezzetti di carote con una mela mondata e tagliata a pezzetti, e frullare per alcuni secondi; successivamente si aggiungono il succo di limone, il kefir magro, lo zucchero e si mescola con il bar spoon. Infine si distribuisce il cocktail in quattro highball e si aromatizza con sale e pepe bianco.

Frappé Carote e Mela: elenco ingredienti, ricetta tradizionale

Frappé Carote e Mela: materiale occorrente

Si consiglia di consumare il Frappé Carote e Mela nel bicchiere Highball

Frappé Carote e Mela: varianti alla ricetta tradizionale

Gli ingredienti del Frappé Carote e Mela cocktail sono calcolati per quattro bicchieri highball.                 -Al posto del kefir magro si pu? aggiungere lo yogurt naturale.

Gradazione alcolica Frappé Carote e Mela

Frappé Carote e Mela è un cocktail analcolico.

Calorie Frappé Carote e Mela

Il cocktail Frappé Carote e Mela, preparato secondo le quantità specificate nella ricetta tradizionale, apporta circa 588 calorie (Kcal).



Ultima modifica dell'articolo: 06/06/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ