Allenamento in sospensione con TRX per non vedenti

Pubblicato da: DR.Guido Puglisi

nella sezione Sport vari alle ore 11:54 del 23 gennaio 2013.


Allenamento in sospensione con TRX per non vedenti

Un'ipotesi di ginnastica funzionale per ciechi



Ieri ho avviato il primo corso di ginnastica in sospensione con il TRX per non vedenti. E' stata un'esperienza davvero emozionante per i ciechi dell'U.I.C. (unione Italiana Ciechi) e per me ancor di piu. Partendo dal fatto che la cecita preclude la pratica di molte discipline sportive e che, tra le poche possibili, per quanto divertenti, non tutte sono adatte a garantire un allenamento completo in termini di TONO MUSCOLARE, RESISTENZA, ELASTICITA' e COORDINAZIONE MOTORIA, avevo immaginato che la ginnastica in sospensione con il TRX sarebbe stata la soluzione ideale, in quanto praticabile con un unico attrezzo sempre disponibile, in uno spazio di appena due metri quadrati.
A mio avviso, queste caratteristiche avrebbero potuto dissipare la paura, la diffidenza ed il conseguente irrigidimento muscolare (tipico dei non vedenti) nel doversi spostare in ambienti grandi (palestre, stadi), senza l'ausilio di un accompagnatore esperto per ciascuno di loro, dove i possibili ostacoli non sono mai uguali, dove le attrezzature non sono sempre disponibili e dove, purtroppo, non sempre si sentono accettati. Per grazia di Dio non mi sbagliavo; magicamente infatti, dopo un breve periodo di timore e diffidenza, il loro volto si p schiarito e si sono lasciati guidare in un percorso assolutamente nuovo e inaspettato con una serenita ed un entusiasmo che non avrei mai immaginato. Fortunatamente, anche oggi, la vita puo offrire gratificazioni inaspettate come quella mia di ieri.

Valutazione: Articolo di discreta qualità
Home Blog
Vuoi commentare l'articolo Allenamento in sospensione con TRX per non vedenti?
Fallo nel forum 



Ultima modifica dell'articolo: 23/01/2013

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ