Tronchetto di natale

Tronchetto di Natale - Ricette Dolci e Salate

Il tronchetto di natale è un dolce tipico della stagione invernale. Si tratta di una ricetta piuttosto elaborata e costituita da più fasi; queste sono: la produzione della pasta, della farcia e della copertura.

Il nome è dovuto alla somiglianza con un “ciocco di legno”, oggetto correlato al fuoco, al camino e alla stagione fredda, quindi al periodo natalizio.

Il tronchetto di natale appartiene al gruppo dei cosiddetti “swiss roll”, ovvero i dessert arrotolati; d'altro canto, si tratta di una ricetta ben precisa. Fanno parte della stessa categoria molte altre ricette, anche se possono differire in base a: tipo di impasto (pan di Spagna, pasta biscotto o bisquit ecc), farcitura (crema pasticcera, ganache al cioccolato, crema al burro, frutta, crema diplomatica ecc) e rivestimento o decorazione.

La ricetta tradizionale del tronchetto di natale è una soltanto. Altre varianti risultano del tutto moderne e contemporanee; tra queste si notano anche delle formule salate.

Gli ingredienti del tronchetto di natale sono: impasto bisquit (farina, zucchero, tuorli, albumi, burro), crema di marroni, liquore, tuorlo, burro, cacao amaro zucchero (farcitura), cioccolato (per copertura) e zucchero a velo.

La nascita del tronchetto di natale è abbastanza recente. L'inventore fu un pasticcere francese e la scoperta risale a metà del XX secolo. D'altro canto, bisogna ricordare che alcuni swiss roll erano già diffusi in America da circa un secolo, così come il famoso “rollò” catanese in Italia.

La scelta degli ingredienti per il tronchetto di natale non è particolarmente difficile. E' sufficiente seguire i criteri di base comuni (freschezza, data di scadenza ecc). L'unico appunto va fatto per il cioccolato di copertura; il tipo più idoneo è quello specifico per il rivestimento dei dolci.

Gli errori comuni nella produzione del tronchetto di natale sono legati alla lavorazione della pasta biscotto. Questi non interessano tanto la fase di impasto quanto la manipolazione dopo la cottura. Il bisquit è un alimento che tende ad attaccarsi molto, anche in fase di raffreddamento. L'inconveniente è legato all'umidità della pasta che, prima sulla carta forno e poi sul canovaccio impiegato per voltarla, trasuda dall'alimento caldo e lo fa aderire troppo facilmente. Le soluzioni sono due:

  • prima di tutto è necessario imburrare leggermente la carta forno sulla quale verrà steso l'impasto.
  • In secondo luogo, si consiglia di inumidire accuratamente con acqua tiepida sia la carta da forno (prima di toglierla dalla pasta biscotto), sia il canovaccio pulito (sul quale verrà appoggiata la stessa pasta).

Alcune ricette analoghe o simili sono: tronchetto di natale senza burro, tronchetto di natale salato, rotolo di cioccolato ecc.

Tronchetto di Natale su Wikipedia italiano

Yule log (cake) su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Tronchetto di natale" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016