Liquido amniotico

Gravidanza

Amniocentesi

L'amniocentesi consiste nel prelievo per via transaddominale di una piccola quantità del liquido amniotico, che avvolge e protegge il feto durante la crescita ed il suo sviluppo. La nuova vita è infatti ospitata all'interno di una sacca, detta sacco amniotico o amnios, ripiena di un liquido - il...

Gravidanza

Amniocentesi: eseguirla o non eseguirla?

QUANDO RICEVERÒ I RISULTATI? Di solito il referto dell'esame è disponibile dopo due settimane dall'amniocentesi, poiché l'analisi cromosomica richiede tempo per la crescita in coltura delle cellule fetali. Per questo, quando il referto medico tarda ad arrivare non è necessariamente detto che...

Gravidanza

Liquido amniotico

Durante la gravidanza, il liquido amniotico avvolge il prodotto del concepimento, assorbendo e smorzando gli insulti del mondo esterno, come urti e pressioni di vario genere. Allo stesso modo, il liquido amniotico mette al riparo i tessuti circostanti della madre dai movimenti del feto, che...

Gravidanza

Oligoidramnios - Cause e Sintomi

L'oligoidramnios è una condizione che può manifestarsi durante la gravidanza, caratterizzata da una riduzione quantitativa del liquido amniotico. Nella maggior parte dei casi, questo fenomeno non compromette l'esito della...

Gravidanza

Polidramnios - Cause e Sintomi

Il polidramnios consiste nella sovrapproduzione di liquido amniotico durante la gravidanza. Questo fenomeno non è dannoso per il feto, ma si associa a un maggior rischio di parto pretermine, a causa della distensione uterina...

Liquido amniotico su Wikipedia italiano

Amniotic fluid su Wikipedia inglese