Iponatriemia

Analisi del sangue

Iponatriemia

Si parla di iponatriemia - o iposodiemia - quando la concentrazione di sodio nel sangue (sodiemia) è anormalmente bassa (< 135mmol/L). In altri termini, l'iponatriemia è una condizione metabolica in cui i livelli sierici di sodio non soddisfano le esigenze dell'organismo. Come sappiamo, il sodio...

Analisi del sangue

Iponatriemia: Sintomi, Diagnosi, Terapie

L'iponatriemia rappresenta una condizione clinica in cui la concentrazione di sodio nel sangue è inferiore rispetto alla norma. In condizioni fisiologiche, la concentrazione di sodio nel sangue (natriemia o sodiemia) viene mantenuta a livelli compresi tra 135 e 145 mmol/L. Si parla di iponatriemia (od...

Tossicità e tossicolo...

Intossicazione da Acqua - Bere troppa acqua Uccide

L'intossicazione da acqua si può differenziare in intossicazione CRONICA da acqua ed intossicazione ACUTA da acqua. Si tratta sempre e comunque di un'iperidratazione corporea a discapito delle concentrazioni di sodio extracellulare (iponatriemia da diluizione), che determina forti scompensi metabolici...

Sport e salute

Iponatriemia e sport

Iponatriemia L'iponatriemia è la causa più grave di collasso come conseguenza dell'attività sportiva. In linea di massima sopraggiunge a seguito dell'assunzione di liquidi ipotonici, che non contengono sodio o in minima parte, per far fronte alla perdita di sudore generalmente ipertonico...

Salute

Iponatriemia - Sintomi e cause di Iponatriemia

L'iponatriemia è definita come un livello di sodio plasmatico inferiore a 135 mEq/L (135 mmol/L). Il grado e la rapidità con cui si crea questo squilibrio elettrolitico determinano le varie caratteristiche cliniche dell'iponatriemia...

Iponatriemia su Wikipedia italiano

Hyponatremia su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Iponatriemia" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016