Infarto

Dieta

Dieta e infarto

Dopo aver subìto un infarto, il rispetto di alcune semplici regole alimentari diviene di fondamentale importanza per recuperare al meglio ed evitare di affaticare ulteriormente un cuore già provato dalla malattia. Una dieta corretta, infatti, diminuisce il rischio di subire un nuovo...

Farmaci

Farmaci per la cura dell'Infarto del Miocardio

L’infarto miocardico è un’emergenza a tutti gli effetti, di conseguenza la prognosi dipende dalla prontezza con cui vengono richiesti i soccorsi medici; l’aritmia costituisce il problema più pericoloso durante un infarto, che può provocare la morte del malcapitato. Il trattamento d’urgenza...

Alimentazione e salute

Vitamine Antiossidanti Contro l'Infarto

L'unica vitamina antiossidante idrosolubile è la vitamina C o acido L-ascorbico. Questa vitamina ha la capacità di ossidarsi in acido deidroascorbico e di ridursi in maniera reversibile; interviene in numerose funzioni di idrossilazione, favorisce la riduzione dell'acido folico e promuove l'assorbimento...

Quiz

Cuore: sai riconoscere i sintomi di un infarto?

Le malattie del cuore rappresentano uno dei più importanti problemi di salute pubblica. Insieme alle malattie dei vasi sanguigni (da qui il termine cardio-vascolari), costituiscono infatti la prima causa di morte in Italia. Tra le numerose forme di malattie cardiovascolari, le più frequenti sono di...

Malattie cardiovascolari

Shock Cardiogeno

Che cos'è lo shock cardiogeno? Quali sono le cause e quali i sintomi? Qual è la diagnosi? Come si cura?Lo shock cardiogeno è una condizione medica molto grave, che insorge molto spesso a seguito di un infarto del miocardio e si caratterizza per una ridotta capacità ventricolare. L'incapacità del...

Malattie cardiovascolari

Sindrome coronarica acuta

Cos'è la sindrome coronarica acuta? Perché insorge? Quali sono i sintomi e come si esegue la diagnosi? Come si cura?La sindrome coronarica acuta è quell'insieme di sintomi e segni che insorge a causa di un restringimento, più o meno severo, delle arterie coronarie. Nella maggior parte dei casi, all'origine...

Salute delle vie respiratori...

Sintomi Infarto polmonare

L'infarto polmonare è una complicanza relativamente frequente dell'embolia polmonare (interessa circa il 10% dei pazienti che vanno in contro a questa condizione patologica). L'ostruzione di un'arteria polmonare da parte di un embolo (solitamente un coagulo di sangue derivante da una trombosi delle...

Malattie cardiovascolari

Infarto - Come riconoscere i Sintomi e Cosa Fare

L'infarto del miocardio è causato da un restringimento improvviso o dall'occlusione completa dei vasi coronarici che portano sangue ossigenato e ricco di nutrienti alle cellule cardiache. L'interruzione improvvisa del flusso sanguigno porta in pochi minuti alla sofferenza cellulare e seguentemente alla...

Salute dell'intestino

Infarto Intestinale

Il termine infarto si riferisce alla morte (necrosi) di una parte più o meno estesa di un organo, conseguente ad un grave deficit di flusso sanguigno. Possiamo quindi avere infarti cardiaci (i più comuni), ma anche intestinali, cerebrali, polmonari ecc. Nell'infarto intestinale si assiste alla necrosi...

Sintomi

Sintomi Infarto miocardico

Articoli correlati: Infarto miocardico SINONIMI O MALATTIE SIMILI: Infarto. L'infarto del miocardio è la morte di un segmento più o meno esteso del muscolo cardiaco (miocardio), causato dall'interruzione prolungata del flusso sanguigno al cuore. Fino a qualche anno fa, l'infarto...

Diagnosi malattie

Infarto: diagnosi e trattamento

Diagnosi La diagnosi di infarto miocardico si basa sulla ricerca nel sangue del paziente di markers specifici del danno cardiaco, unitamente all'esecuzione di un elettrocardiogramma per ricercare variazioni significative dell'attività elettrica del cuore (ricordiamo, a tal proposito, che il...

Malattie cardiovascolari

Infarto: fattori di rischio e complicanze

Fattori di rischio Numerosi sono gli elementi in grado di favorire lo sviluppo di placche aterosclerotiche, causa principale di infarto miocardico. Le probabilità di subire un attacco di cuore sono maggiori nei soggetti che: fumano; hanno la pressione alta; presentano alcuni valori ematici...

Malattie cardiovascolari

Infarto

Nel linguaggio comune, il termine infarto si riferisce alla necrosi - quindi alla morte - del tessuto muscolare cardiaco; per questo motivo è più corretto parlare di infarto miocardico. Le ragioni per cui una regione più o meno estesa del cuore va incontro a necrosi sono diverse e tutte riconducibili...

Interventi chirurgici

Bypass coronarico

Quella del bypass è una tecnica chirurgica delicata, ma ormai consolidata, a cui si ricorrere quando le arterie coronarie del cuore si restringono, o addirittura si occludono, per effetto dell'aterosclerosi o di altre patologie. Il ridotto apporto di sangue, quindi di ossigeno e nutrienti, al...

Foglietti illustrativi

Ismo - Foglietto Illustrativo

Ismo: Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato? Avvertenze ed Effetti Collaterali. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche.

Salute dell'intestino

Sintomi Infarto Intestinale

L'infarto intestinale è la conseguenza di una brusca interruzione del circolo sanguigno mesenterico. Ciò può tradursi nella necrosi di una parte più o meno estesa dell'intestino. L'infarto può essere causato da un disturbo...

Farmaci

Clopidogrel/Acido Acetilsalicilico Teva

Clopidogrel/Acido Acetilsalicilico Teva è un medicinale anticoagulante, usato per fluidificare il sangue, contenente due principi attivi: clopidogrel e acido acetilsalicilico. È usato nella prevenzione di problemi causati da coaguli di sangue...

Farmaci

Zydelig - idelalisib

Zydelig è un medicinale antitumorale usato nel trattamento di due tipi di tumore del sangue: leucemia linfatica cronica (un tumore che colpisce un tipo di globuli bianchi detti “linfociti B”) e il linfoma follicolare (un'altra forma tumorale...

Infarto su Wikipedia italiano

Myocardial infarction su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Infarto" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016