H2 antagonisti

Farmaci

H2 Antagonisti - Ranitidina

Gli antagonisti dei recettori istaminici H2, più comunemente chiamati H2 antagonisti, sono una delle classi di farmaci più usate nel trattamento della gastrite, nella prevenzione e nel trattamento dell’ulcera duodenale e in certe condizioni particolari, come per esempio la sindrome di Zollinger-Ellison...

Farmaci

Cimetidina

La cimetidina è il capostipite degli antagonisti dei recettori istaminici H2 e senza dubbio si può considerare una pietra miliare, non solo nello sviluppo di questa classe di farmaci, ma anche nella storia della chimica farmaceutica. Fu il primo H2 antagonista sviluppato, dal quale sono derivate tutti...

Farmaci

Nizatidina

La nizatidina è un H2 antagonista sviluppato dalla casa farmaceutica Eli Lilly, che lo mise in commercio per la prima volta nel lontano 1987, sotto il nome della specialità registrata Axid ®. Nel 2000 la casa farmaceutica Eli Lilly ha annunciato la vendita di tutti i diritti di commercio e vendita...

Farmaci

Famotidina

La famotidina è un antagonista competitivo, selettivo e reversibile, dei recettori istaminici H2; questo farmaco riduce la secrezione di acido cloridrico nello stomaco, inibendo, appunto, l’accesso dell’istamina al proprio sito di legame ai recettori H2 distribuiti nel tratto gastrointestinale;...

Farmaci

Antagonisti dei recettori H2 dell'istamina

Gli antagonisti dei recettori H2 dell'istamina sono molecole antagoniste dei recettori istaminergici, i quali - non essendo più attivati - inattivano la pompa protonica e riducono il rilascio di ioni idrogeno; questi farmaci agiscono soprattutto sulla secrezione acida notturna, ma anche sulla secrezione...

H2 Antagonisti su Wikipedia italiano

H2 receptor antagonists su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "H2 antagonisti" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016