Grassi

Nutrizione

Grassi o lipidi

I grassi, detti anche lipidi (dal greco lipos = grasso) sono un gruppo eterogeneo di sostanze che hanno in comune un basso grado di solubilità in acqua. Sono invece solubili in solventi organici come il benzene, l'etere o il cloroformio. Grassi e salute Digestione dei grassi Assorbimento...

Nutrizione

Grassi saturi

Gli acidi grassi si dividono in saturi ed insaturi. Questi nutrienti sono formati da una lunga catena carboniosa, che inizia con un gruppo carbossilico (-COOH), termina con un gruppo metilico (CH3) e presenta nella parte centrale una serie di atomi di carbonio, ciascuno dei quali è accoppiato...

Oli e grassi

Grassi animali

I grassi animali sono prodotti alimentari di consistenza generalmente solida o semisolida, ricavati da tessuti animali ad alto contenuto lipidico. Tra i più noti rappresentanti della categoria ricordiamo: Burro: prodotto alimentare ottenuto per lavorazione della crema ricavata dal latte di...

Pesce

Pesci grassi

Quella dei pesci grassi è forse l'unica categoria di alimenti per cui l'aggettivo "grasso" viene percepito come un valore aggiunto da parte di molti consumatori. E' infatti ormai diffusa la consapevolezza del valore nutrizionale dei grassi di origine ittica, che rappresentano le uniche...

Nutrizione

Grassi polinsaturi

Gli acidi grassi polinsaturi sono molecole formate da una lunga catena carboniosa, che inizia con un gruppo carbossilico (COOH), termina con un gruppo metilico (CH3) e presenta nella parte centrale una serie di atomi di carbonio, in parte tenuti insieme da legami semplici ed in parte da doppi legami...

Alimentazione e salute

Grassi idrogenati

I grassi idrogenati sono lipidi che - per raggiungere caratteristiche chimico-fisiche utili alle necessità dell'industria alimentare - subiscono una manipolazione definita idrogenazione. L'idrogenazione è un processo chimico utile alla saturazione (di solito parziale) di acidi grassi naturalmente polinsaturi...

Alimenti

Alimenti ricchi di Grassi

Tra gli alimenti ricchi di grassi è possibile effettuare una distinzione tra quelli ricchi di soli trigliceridi, quelli ricchi di trigliceridi e colesterolo, e quelli contenenti notevoli quantità di colesterolo ma proporzionalmente non altrettanto ricchi di trigliceridi.

Nutrizione

Esistono grassi buoni e grassi cattivi?

La definizione "grassi buoni e grassi cattivi" è una congettura semplicistica utilizzata dai professionisti della nutrizione, dai medici e dai preparatori atletici, per facilitare l'educazione alimentare dei propri clienti/pazienti. In realtà, i lipidi degli alimenti sono tutti (o quasi) molecole naturalmente...

Nutrizione

Grassi monoinsaturi

Gli acidi grassi monoinsaturi sono molecole formate da una lunga catena carboniosa, che inizia con un gruppo carbossilico (COOH), termina con un gruppo metilico (CH3) e presenta nella parte centrale una serie di atomi di carbonio, ciascuno dei quali è accoppiato a due atomi di idrogeno; fa...

Alimentazione e salute

I grassi fanno ingrassare?

A percentuali più o meno equilibrate “i grassi non fanno ingrassare“; tuttavia, l’abuso prolungato di alimenti ad alto contenuto lipidico e la conseguente riduzione dei glucidi, dei protidi o di entrambi, nel lungo termine può causare scompensi omeostatici e/o metabolici clinicamente RILEVABILI...

Integratori

Pericoli dei Grassi idrogenati

Il 50% di ciò che trasmette la TV sono sciocchezze. Il restante 50% è adattato, manipolato, truccato in base ad esigenze politiche o commerciali. Per questo a tutti i miei allievi/e ho sempre raccomandato di tenere la TV sempre spenta e di usarla solo per vedere un DVD o un film di cui si conosca l'orario...

Esempi Dieta

Dieta Ipolipidica: Principi Dietetici ed Esempio Dieta

Dieta Ipolipidica: A Cosa Serve? Quali Sono le Applicazioni? Quali Sono gli Alimenti Migliori? Esempio di Menu IpolipidicoLa dieta ipolipidica è un regime alimentare che contiene meno grassi del normale. Qualsiasi dieta ipolipidica predispone alla carenza nutrizionale di molecole essenziali e richiede...

Salute dell'intestino

Steatorrea

Steatorrea è un termine medico utilizzato per indicare l'eccessiva presenza di grasso nelle feci. Si manifesta con un'abbondante emissione di escrementi pastosi, di aspetto lucido e brillante. Con una dieta equilibrata si introducono giornalmente da 60 a 100 g di lipidi; si parla di steatorrea...

Alimentazione e salute

Grassi e salute: conclusioni

Ancora una volta, la pratica culturistica nell'adottare strategie utili al perseguimento di un fisico magro e muscoloso, in questo caso riferita alla manipolazione dietetica enfatizzante la riduzione della quota glucidica per promuovere la perdita di grasso o definizione muscolare, ha anticipato ciò...

Dieta e salute

Grassi, dieta e prevenzione dell'aterosclerosi

Si ipotizza che gli MCT agiscano favorevolmente anche sul senso di sazietà per via della loro azione su: Colecistochinina, Peptide YY, Peptide Gastrico Inibitorio, Neurotensina e Polipeptide Pancreatico. Si ritiene che gli MCT inducano lipolisi agendo su differenti vie: downregulation dei...

Alimentazione e salute

Grassi, salute e aterosclerosi

Nell'articolo “Proteine e lipogenesi” (pubblicato su “Cultura Fisica” N° 370 - Settembre/Ottobre 2003) ho riportato tutti i passaggi biochimici in virtù dei quali eccessi calorici di derivazione proteica hanno poca probabilità di convertirsi in grasso rispetto a quelli di derivazione glucidica...

Nutrizione

Grassi saturi buoni e insaturi cattivi?

La regola generale è ormai nota a molti: un eccesso di grassi saturi nella dieta corrisponde ad un maggior rischio di sviluppare tutta una serie di patologie tra cui spiccano patologie cardiovascolari e alcuni tipi di tumore. Al contrario una dieta ricca di acidi grassi insaturi come quella mediterranea...

Oli e grassi

Oli e grassi tropicali

Gli oli e i grassi tropicali sono sempre più massicciamente utilizzati come ingredienti di prodotti da forno, dolciari o di altro tipo: grissini, crackers, fette biscottate, biscotti, merendine, creme da spalmare, pasticceria, cioccolata, salse, rivestimento di filetti di pesce pronti per friggere...

Nutrizione

Nutrienti: proteine e grassi

La struttura delle proteine è composta da catene di aminoacidi uniti in filamenti più o meno lunghi, grazie a speciali legami denominati peptidici (CO-NH) che si formano tra il gruppo amminico (NH2) e il gruppo carbossilico (COOH) di due aminoacidi adiacenti. A seconda del numero di unità...

Nutrizione

Lipidi (grassi)

Da moltissimo tempo, e ancora oggi, si pensa che l'apporto lipidico sia sinonimo di grasso corporeo. Ancor più grave è il presunto ruolo del grasso nel promuovere malattie cardiovascolari e tumori. Come tutte le cose, anche i lipidi possiedono aspetti positivi e negativi. E' innegabile...

Latte e derivati

Latte: grassi, glucidi, vitamine, sali minerali

Lipidi Nel latte vaccino i lipidi si trovano in emulsione sottoforma di piccole goccioline (globuli) con diametro medio di circa 3 µm (le loro dimensioni variano da 0,1 a 20µm). Queste goccioline sono avvolte da una membrana lipoproteica che ne impedisce l'aggregazione; al loro interno...

Nutrizione

Grassi saturi negli alimenti

Quando si parla di alimenti e salute, un aspetto interessante riguarda il rapporto tra contenuto in colesterolo ed acidi grassi saturi. I crostacei, ad esempio, pur essendo alimenti particolarmente ricchi di colesterolo, sono considerati meno aterogeni ("pericolosi") rispetto ai grassi animali...

Alimentazione e salute

Grassi saturi e salute

La quantità di grassi saturi presenti in un alimento non è l'unico aspetto salutistico da considerare; molto importante risulta infatti la qualità degli stessi. Ad esempio, l'acido stearico (C18:0, che viene desaturato in acido oleico nell'organismo) e gli acidi grassi a catena...

Alimentazione e salute

Grassi polinsaturi e salute

Grassi polinsaturi e salute Gli alimenti ricchi di grassi polinsaturi possono avere risvolti positivi sulla salute umana A PATTO CHE siano consumati con sobrietà e in parziale sostituzione dei grassi saturi (burro, strutto, carni grasse, latticini) e di quelli idrogenati (margarina, burro...

Nutrizione

Grassi polinsaturi negli alimenti

Gli acidi grassi polinsaturi ω-3 sono i più antichi, in quanto tipici del regno acquatico; come tali sono ampiamente rappresentati nelle alghe, negli organismi marini e nei pesci che se ne nutrono. Altre fonti sono alquanto poco diffuse: concentrazioni significative si ritrovano nei semi...

Nutrizione

I grassi bruciano al fuoco dei carboidrati

Leggo molto, e forse, troppo spesso, di “dieta dell'ultimo momento” in cui, basandosi sull'affermazione: “i grassi bruciano al fuoco dei carboidrati”, viene intrapresa un'alimentazione “monotematica”. Faccio un esempio: la dieta della banana o del pompelmo o di qualsiasi...

Integratori

Integratori brucia grassi

I grassi o lipidi, insieme ai carboidrati, sono la fonte energetica principale del nostro organismo. Ogni grammo di grassi apporta infatti 9 calorie contro i 4 forniti dai glucidi. A differenza di questi ultimi le scorte di grassi sono praticamente infinite (ogni kg di tessuto adiposo ha un potere calorico...

Alimentazione e salute

Grassi vegetali NON idrogenati

Trovata pubblicitaria o valido aiuto per la nostra salute? Sono ormai molte le persone che hanno imparato a riconoscere e a temere i tristemente famosi grassi idrogenati, contenuti nella margarina ed in altri alimenti di origine industriale. Questo particolare tipo di acidi grassi è infatti...

Nutrizione

Funzioni dei grassi

Funzione dei lipidi nel nostro organismo Nonostante i grassi vengano spesso etichettati come i principali responsabili del dilagare di obesità e malattie cardiovascolari, il loro ruolo all'interno dell'organismo è a dir poco fondamentale. Sottovalutarne le importanti proprietà nutrizionali...

Nutrizione

Quanti e quali grassi in una dieta bilanciata?

<<prima parte ACIDI GRASSI IDROGENATI: normalmente gli acidi grassi di origine vegetale sono liquidi a temperatura ambiente. Essi possono essere resi solidi dal processo di idrogenazione che ne altera la struttura chimica rendendoli particolarmente dannosi per la nostra salute. Si ottengono...

Nutrizione

Fabbisogno di grassi

Poveri grassi, accusati di colpe che non hanno, vittime innocenti di una dieta che li discrimina, li ripudia e li condanna ingiustamente Troppo a lungo abbiamo seguito i suggerimenti di chi consiglia di limitare al massimo l'assunzione di grassi. Troppi soldi abbiamo speso inutilmente acquistando...

Nutrizione

Digestione ed assorbimento dei grassi

Il nostro corpo può digerire la maggior parte dei nutrienti semplicemente secernendo il giusto enzima digestivo. Così come esistono proteasi per la digestione delle proteine e amilasi per la digestione degli amidi, esistono anche le lipasi per la digestione dei grassi. Tuttavia...

Nutrizione

Grassi e colesterolo

Un'ampia raccolta di articoli sui grassi e sul loro ruolo nel nostro organismo Abbiamo raggruppato in questa pagina tutti i link agli articoli inerenti al tema, seleziona l'argomento di tuo interesse: I grassi o lipidi I grassi, che cosa sono, come si classificano, perché sono...

Digestione degli alimenti

Digestione dei Grassi

Con la dieta introduciamo lipidi sottoforma di: trigliceridi (98%), colesterolo, fosfolipidi e vitamine liposolubili (2%). Un trigliceride è costituito da una molecola di glicerolo esterificata con tre acidi grassi. La digestione dei lipidi è profondamente condizionata dalla...

Digestione degli alimenti

Assorbimento dei grassi e degli altri nutrienti

Vedi anche: malassorbimento A livello dell'intestino tenue, le lipasi pancreatiche digeriscono gli acidi grassi, dando origine a tanti finissimi aggregati chiamati micelle. All'interno di questi piccoli "trasportatori", fondamentali per veicolare le molecole lipofile nelle cellule deputate...

Dimagrire

Attività aerobica e consumo di grassi

La scelta dell'attività fisica più adatta al dimagrimento La zona d'impegno fisico che determina l'utilizzo prevalente degli acidi grassi a scopo energetico, è quella compresa tra il 65 e 75% della frequenza cardiaca massima, corrispondente al 50-60% delVO2 max. Tuttavia non...

Dieta

Dieta e diabete: come comportarsi con grassi, proteine e colesterolo

Dieta, diabete e proteine I nutrizionisti consigliano di assumere durante l'arco della giornata una quantità di proteine pari a circa il 15-20% dell'apporto calorico giornaliero totale pari a 0,8-1,2 g di proteine per Kg di peso corporeo. Tali quantità vengono ridotte in caso di nefropatia...

Nutrizione

Grassi saturi ed insaturi

Prima di parlare di grassi saturi ed insaturi dal punto di vista salutistico, è necessaria un'ampia premessa di ordine chimico; chi non è interessato o conosce già alla perfezione l'argomento, può passare direttamente alla seconda parte dell'articolo. Molto spesso si tende...

Nutrizione

Percentuali di grassi saturi ed insaturi

<< grassi saturi ed insaturi, premesse di ordine chimico In un'alimentazione equilibrata i grassi dovrebbero fornire dal 20 al 35-40% delle calorie totali quotidiane. Di questa percentuale il 55% circa dovrebbe essere costituita da grassi monoinsaturi, il 20% da polinsaturi (almeno 12 grammi...

Fisiologia

L'utilizzo di carboidrati e grassi nel lavoro aerobico

Prima di addentrarsi nel meccanismo aerobico ritengo utile un breve accenno circa l'utilizzazione del glucosio e degli acidi grassi. L'ossidazione dei glucidi (carboidrati e quindi zuccheri) e degli acidi grassi, fornisce l'energia necessaria per le prove di lunga durata ad intensità non massimale(>...

Alimentazione e salute

Cuocere i Grassi - Aspetti positivi e negativi

Cuocendo gli alimenti si inducono delle modificazioni nutrizionali che riguardano soprattutto gli aspetti salutistico ed igienico-alimentare degli alimenti stessi. Tra i cambiamenti che interessano i vari macronutrienti, quelli dei lipidi sono prevalentemente negativi; vediamoli nel dettaglio.

Nutrizione

Frazionamento dei Grassi

Il frazionamento è un processo fisico operato su una materia grassa allo scopo di separare le sue componenti liquide da quelle solide. Si ottengono così due (o più) frazioni, ciascuna con caratteristiche proprie. Per capire il frazionamento, dobbiamo ricordare che gli oli ed i grassi sono miscele...

Nutrizione

Interesterificazione e Intraesterificazione dei Grassi

La Transesterificazione delle sostanze grasse è un processo chimico atto a a ridistribuire gli acidi grassi nelle molecole di trigliceridi; scopo della procedura è il miglioramento delle caratteristiche fisiche della materia grassa di origine. Tramite il processo di Transesterificazione è ad esempio...

Dolciumi

Grassi nel Gelato

Pur essendo importanti per la preparazione di gelati alla crema, alla panna e, talvolta, anche alla frutta, i grassi non sono poi così indispensabili (come invece lo sono gli zuccheri). Tuttavia, è pur vero che i grassi migliorano notevolmente il sapore del gelato, danno corpo alla miscela, equilibrano...

grassi su Wikipedia italiano

Lipid su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Grassi" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016