Glicosidi

Farmacognosia

Glicosidi

I glicosidi sono un gruppo eterogeneo di sostanze naturali, ampiamente diffuse in natura, accumunate da una struttura che vede legate assieme due parti: una zuccherina, chiamata glicone, ed una non zuccherina, chiamata genina o aglicone. Noti anche come eterosidi e dotati di una notevole polivalenza...

Farmacognosia

Glicosidi Cardioattivi

Per quanto riguarda i metaboliti secondari, iniziamo parlando dei GLICOSIDI CARDIOATTIVI cioè molecole che hanno una biogenesi legata all'acido mevalonico. Essi non hanno una sostanziale importanza erboristica, se non legata al concetto di interazione tra sostanze funzionali; ad esempio, il...

Farmacognosia

Tipi di Glicosidi

Le droghe a glicosidi si possono generalmente classificare in base all'aglicone (parte non zuccherina della molecola) oppure in base alle loro attività: se cardioattive, a saponine ecc. Droghe a glicosidi cardioattivi: Digitale, importante conoscerla perché utilizzata in vari prodotti...

Farmacognosia

Droghe a glicosidi

I glicosidi sono princìpi attivi caratterizzati da una parte zuccherina associata ad una molecola eterogenea, chiamata aglicone; si tratta di una categoria estremamente variegata, classificabile in base alla natura chimica dell'aglicone. L'estrazione da droghe glicosidiche, applicata in modo...

Farmacognosia

Glicosidi flavonoidici e antociani

I glicosidi flavonoidici, che prendono origine dalla via dell'acido scichimico, derivano dall'unione di un'unità polichetidica e di una fenilpropanoidica; la denominazione che li caratterizza è C6-C3-C6. Dalla ciclizzazione dell'acido idrossicinnammico si origina un lattone C6-C3, in...

glicosidi su Wikipedia italiano

Glycoside su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Glicosidi" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016