Glicemia

Analisi del sangue

Glicemia

La glicemia rappresenta la quantità di glucosio presente nel sangue (mg/dl) Ivalori glicemici a digiuno si attestano normalmente intorno a 60-75 mg/dl mentre nella fase postprandiale salgono a 130-150 mg/dl. Valori glicemia a digiuno (mg/dl) (mmol/L) NORMALE 70-99 3.9 -...

Analisi del sangue

Glucometro - Il misuratore di glicemia

Il glucometro (o reflettometro) è un dispositivo medico portatile in grado di stimare con buona approssimazione il tasso di glucosio nel sangue. Fedele alleato dei diabetici, soprattutto di quelli sottoposti a terapia insulinica, il glucometro è l'indiscusso protagonista dell'automonitoraggio domestico...

Diabete

Iperglicemia

Vedi anche: crisi iperglicemiche, come comportarsi? - Dieta e diabete Si parla di iperglicemia quando il tasso di glucosio nel sangue sconfina nell'anormalità per eccesso: Valori glicemici a DIGIUNO (mg/dl) * IPOGLICEMIA < 60 NORMALE 60-11...

Analisi del sangue

Strisce Reattive per Misurare la Glicemia

Le strisce reattive vengono utilizzate nel monitoraggio della glicemia, rivelandosi particolarmente utili per l'autocontrollo domestico e l'eventuale aggiustamento della terapia farmacologica sotto la guida del medico curante. Nel corso dell'articolo analizzeremo i vantaggi, le corrette modalità d'uso...

Fisiologia

Carboidrati e glicemia

I principali prodotti derivanti dalla digestione e dall'assorbimento intestinale dei carboidrati sono il glucosio, il galattosio ed il fruttosio. Attraverso la vena mesenterica e la vena porta questi zuccheri giungono nei capillari epatici, dove vengono trattenuti in grande quantità. E' proprio...

Diabete

Glicemia postprandiale

La glicemia postprandiale è un valore numerico che indica quanto glucosio è presente nel sangue dopo due ore dal termine di un pasto. A distanza di 60-120 minuti dalla conclusione di un pasto sostanzioso (colazione abbondante, pranzo o cena) i livelli glicemici fanno registrare i picchi massimi...

Analisi del sangue

Ipoglicemia

Il glucosio è un nutriente essenziale per il nostro organismo, un po' come la benzina lo è per l'automobile. Per questo motivo nel soggetto normale la glicemia (concentrazione di glucosio nel sangue) è mantenuta relativamente costante dall'intervento di articolati meccanismi compensatori (insulina...

Diabete

Abbassare la glicemia

Abbassare la glicemia diviene di fondamentale importanza per scongiurare le temibili complicanze acute e croniche legate a livelli eccessivamente alti di glucosio nel circolo sanguigno. Si tratta di un'esigenza assai diffusa tra i pazienti diabetici, il cui organismo produce quantità insufficienti di...

Diabete

Rimedi per la Glicemia Alta

Rimedi per la Glicemia Alta: cosa fare e cosa non fare, cosa mangiare, che farmaci assumere, come prevenire la Glicemia Alta, come curarla.Per glicemia si intende la quantità di glucosio (importantissimo “carburante” cellulare) nel sangue. Sia la carenza, sia l'eccesso di glucosio possono risultare...

Diabete

Crisi ipoglicemiche o iperglicemiche, come comportarsi?

Si parla, rispettivamente, di ipoglicemia e di iperglicemia quando il tasso di glucosio nel sangue scende al di sotto o sale al di sopra dei valori ritenuti normali: Valori glicemici a digiuno (mg/dl) * IPOGLICEMIA < 60 NORMALE 60-100 - 110 ...

Sintomi

Iperglicemia: Cause e Sintomi

Aumentati livelli di glucosio nel sangue Malattie, condizioni e disturbi associati* Diabete * Il sintomo - Iperglicemia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni...

Analisi del sangue

OGTT Test da carico orale di glucosio

OGTT è l'acronimo di Oral Glucose Tolerance Test, termine anglosassone italianizzato in Test da carico orale di glucosio. Indicazioni OGTT L'esame viene eseguito per la diagnosi e lo screening del diabete mellito e dell'intolleranza glucidica (IGT). Quest'ultima condizione è considerata...

Analisi del sangue

Ipoglicemia reattiva - Ipoglicemia postprandiale

L'ipoglicemia è provocata dall'eccessiva discesa dei livelli di glucosio nel sangue, fino a concentrazioni uguali o inferiori ai 45-50 mg/dl. Quando tale deficit si fa particolarmente severo l'ipoglicemia diviene un'alterazione metabolica ad alto rischio; il glucosio rappresenta infatti il principale...

Sport e salute

Ipoglicemia e ipotermia nell'atleta

Ipoglicemia L'ipoglicemia è una delle cause meno frequenti di collasso come conseguenza dell'attività sportiva e si verifica quando la produzione di glucosio da parte del fegato diminuisce dopo che le riserve di glicogeno sono esaurite. E' una situazione tipica delle competizioni di resistenza...

Gravidanza

GCT ed OGTT in gravidanza - curva glicemica

GCT è l'acronimo di Glucose Challenge Test, un esame indicato per lo screening di diabete gestazionale noto anche come "curva glicemica in gravidanza". L'esecuzione del test è simile a quella vista per l'OGTT, meglio conosciuto come test da carico orale del glucosio, ma con alcune...

Analisi del sangue

Curva glicemica OGTT

Vedi anche: Curva insulinemica Il test di tolleranza a carico orale di glucosio (OGTT Oral Glucose Tolerance Test) viene utilizzato per porre diagnosi di diabete mellito in presenza di valori glicemici dubbi a digiuno. Ricordiamo, a tal proposito, che l'ADA (American Diabetes Association) ha stabilito...

Diabete

Conversione glicemia mg/dL mmol/L

Vedi anche: conversione colesterolo - trigliceridi mg/dL - mmol/L I valori ematici di glucosio (glicemia) vengono espressi in milligrammi per decilitro (mg/dL) oppure in millimoli per litro (mmol/L); quest'ultima unità di misura è quella adottata dal SI e come tale rappresenta lo standard...

Diabete

Alterata tolleranza al glucosio IGT

L'alterata tolleranza al glucosio o IGT (acronimo di Impaired Glucose Tolerance) è una condizione in cui la glicemia - dopo due ore dal carico orale con 75 grammi di glucosio - assume valori compresi tra i 140 mg/dl ed i 200 mg/dl. Il test utilizzato per diagnosticare l'alterata tolleranza...

Diabete

Alterata glicemia a digiuno e prediabete

L'alterata glicemia a digiuno o IFG (acronimo di Impaired Fasting Glycaemia) è una condizione in cui i livelli di glucosio nel sangue, rilevati a digiuno da almeno otto ore, superano per eccesso il limite di normalità pur rimanendo al di sotto dei valori che sanciscono lo stato diabetico...

Nutrizione

Carico glicemico

Forse cercavi: test da carico glicemico L'indice glicemico di un alimento è un parametro difficile da stabilire, in quanto viene influenzato da numerosi fattori, vediamo i principali: manipolazione tecnologica dell'alimento: tanto più un prodotto industriale è lavorato e...

Fisiologia

Rene e riassorbimento del glucosio

l sangue che giunge al glomerulo non viene completamente filtrato, ma circa l'80% ritorna subito in circolo senza subire alcuna filtrazione. Se così non fosse, l'importante quantitativo di sangue, con il suo carico di cellule e proteine non filtrabili, rischierebbe di intasare il "setaccio"...

Fisiologia

Carboidrati e ipoglicemia

<< carboidrati e iperglicemia Il tessuto muscolare scheletrico e quello adiposo, che nel loro insieme costituiscono circa il 60% della massa corporea, sono chiamati tessuti insulinodipendenti. Tale termine gli è stato attribuito per la loro capacità di assorbire glucosio dal sangue...

Diabete

Emoglobina glicata, emoglobina glicosilata

L'emoglobina glicata - o glicosilata che dir si voglia - consente di valutare a grandi linee l'andamento della glicemia negli ultimi due o tre mesi; si tratta quindi di un esame molto utile per monitorare il controllo glicemico del paziente diabetico, recentemente rivalutato anche nella diagnosi della...

Fisiologia

Ormoni iperglicemizzanti o controinsulari

Nella regolazione della glicemia è importante tener conto che l'insulina non è l'unico ormone che regola il tasso glicemico (ovvero la concentrazione di zucchero nel sangue). Altri ormoni, detti ormoni iperglicemizzanti o controinsulari, contrastano il suo effetto: - glucagone - ormone...

Alimentazione e salute

Glicemia e alimentazione

Dopo un lungo inverno di vita frenetica, di abbandono alla vita sociale, di dimenticanze nei confronti di noi stessi e del nostro corpo - dimenticanze non volute ma dettate dal lavoro, dalla scuola, dalla famiglia e da tutte quelle attività sociali che siamo abituati/costretti a vivere - ci accorgiamo...

Analisi del sangue

Picco glicemico

I livelli di glucosio nel sangue (glicemia) non sono costanti, ma seguono un andamento curvilineo; fasi di crescita si alternano ad altre di diminuzione, dipendenti dai pasti e dalla loro composizione. I valori minimi si raggiungono a digiuno, ad esempio al mattino prima di fare colazione, mentre il...

Farmaci

Ipoglicemizzanti orali

Gli ipoglicemizzanti orali sono farmaci di prima scelta per il trattamento del diabete di tipo 2, ma del tutto inefficaci in caso di completa deficienza delle cellule ? del pancreas (situazione tipica del diabete di tipo 1). Gli ipoglicemizzanti orali, così detti perché somministrati per via orale...

Erboristeria

Ipoglicemizzanti

Si definisce ipoglicemizzante qualunque sostanza o preparato in grado di ridurre la concentrazione di glucosio nel sangue. Si ricorda che la glicemia rappresenta la quantità di glucosio contenuta nel torrente ematico e a digiuno si attesta intorno a valori di 70-90 mg/dl. Sinonimi di ipoglicemizzanti...

glicemia su Wikipedia italiano

Blood sugar su Wikipedia inglese

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Valore massimo di Glicemia

Leggi le discussioni inerenti a "Glicemia" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016