Cereali

Cereali - Ricette

Le ricette di Alice

Insalata di Cereali Senza Glutine

Il mio obiettivo è sempre quello di trasmettervi tanta gioia di cucinare, mangiando bene e con gusto, senza privarci del piacere del cibo. Sapete, si riescono ad ottenere piatti senza glutine meravigliosi e chi ritiene che i...
CALORIE PER 1OO GRAMMI172,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Le ricette di Alice

Torta ai 4 Cereali - Torta Salata ai Finocchi

Il periodo ideale per apprezzare al meglio il sapore del finocchio è sicuramente a cavallo tra autunno ed inverno. Perciò vi propongo una ricetta per esaltarne al meglio le potenzialità sensoriali: il finocchio sarà l’ingrediente...
CALORIE PER 1OO GRAMMI0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Cereali - Informazioni nutrizionali

Cereali e derivati

Riso

Il riso è un cereale costituito dalla cariosside della Oryza sativa, una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Graminacee. Nel nostro Paese rappresenta un importante, ma spesso sottovalutata, alternativa al frumento, mentre in Giappone ed in Cina fornisce mediamente circa la metà...

Cereali e derivati

Grano saraceno

l grano saraceno (Polygonum fagopyrum), detto anche grano nero, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Poligonacee. Il nome scientifico fagopyrum deriva dal latino fagus (faggio) e dal greco piròs (frumento); quest'origine etimiologica è data dalle molte somiglianze tra le due...

Alimenti

Kamut, Farina di Kamut

a farina di Kamut deriva dai processi di macinazione, abburattamento, calibrazione ed eliminazione di eventuali impurità, del frumento orientale, noto anche come grano rosso o Khorasan. Durante gli anni settanta, un agronomo e biochimico statunitense, Bob Quinn, si interessò a questa tipologia di grano...

Cereali e derivati

Orzo

In pochi anni, l’orzo ha scalato le classifiche dei cereali maggiormente apprezzati dalla popolazione mondiale, guadagnandosi un indiscusso ruolo di prestigio: certamente una grande conquista per l’orzo, dato che per moltissimi anni ha interpretato solamente un ruolo di ripiego nell’alimentazione...

Cereali e derivati

Amaranto

L’amaranto è uno dei cereali* più antichi dell’umanità; alcuni reperti archeologici delle popolazioni tribali del centro America testimoniano che l’amaranto, assieme al mais, ha costituito una fonte alimentare primaria per la sopravvivenza di questi popoli. L’amaranto era venerato, in quanto...

Cereali e derivati

Triticale

Il triticale è un ibrido di “ultima generazione”, creato intenzionalmente combinando i genomi del frumento con quelli della segale: stiamo parlando di un cereale innovativo, forgiato dall’uomo superando le leggi dettate dalla natura. Nonostante il triticale sia stato creato già verso la fine...

Cereali e derivati

Cereali con Glutine

Tra i diversi cereali utilizzati per l’alimentazione umana, alcuni di essi contengono due categorie di peptidi (rispettivamente gluteline e prolamine) che, modificandosi ed interagendo conseguentemente all’aggiunta di acqua, vanno a formare una proteina detta glutine. Gli pseudocereali ed i cereali...

Cereali e derivati

Segale e Segale Cornuta

La segale o Jurmano è un cereale contenente glutine del gruppo del frumento (o Tricticum) che appartiene alla famiglia delle Poacee; nella cultura alimentare della nostra penisola, la segale è stata sostituita dal grano tra il 1750 ed il 1850 d.C., mentre i primi consumi legati a questo alimento risalgono...

Cereali e derivati

Sorgo

Il sorgo, o Sorghum vulgare Pers, è un cereale (quindi una graminacea) dalle origini millenarie. Il suo luogo di provenienza è verosimilmente l'Africa equatoriale, ma attualmente è diffuso in tutti i continenti del globo; nonostante il sorgo si presti naturalmente alla coltivazione nei terreni secchi...

Cereali e derivati

Spelta

La spelta, il cui nome botanico è Tricticum spelta, è una varietà di frumento che contiene glutine. La sua comparsa è avvenuta in Asia occidentale o in Africa orientale circa 8.000 anni fa; la spelta, detta anche farro-spelta, sembra essere il risultato di un incrocio tra due qualità distinte di...

Cereali e Derivati

Prodotti da Forno

I prodotti da forno sono alimenti di ampio consumo; vengono consumati abbondantemente in Europa, in Asia, in America del nord, in America del Sud, in Australia e in Nuova Zelanda. I prodotti da forno sono ottenuti mediante: l'impasto di acqua, farina, sale ed eventualmente una componente lievitante;...

Cereali e derivati

Miglio

Miglio: generalità sul cereale e descrizione della pianta erbacea. Cenni sulla coltivazione, sull'origine e sulla storia del cereale. Miglio in cucina e descrizione delle caratteristiche nutrizionali.Il miglio è un cereale privo di glutine. Si tratta di una pianta erbacea appartenente alla Famiglia...

Tabelle nutrizionali

Tabelle Nutrizionali Cereali

Tabelle nutrizionali cereali: calorie, carboidrati, grassi, proteine, fibre, consumo calorico e consigli alimentari

Cereali e derivati

Riso: le diverse varietà di riso

Vedi anche: Riso o pasta? - Riso rosso fermentato <<prima parte A livello commerciale il riso viene classificato in quattro gruppi: comune originario, semifino, fino e superfino; questa nomenclatura dipende dalla forma e dalle dimensioni del chicco: quello comune è più rotondeggiante...

Cereali e derivati

Cereali

Il termine cereali designa un gruppo di piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Graminacee, dal cui frutto o cariosside si ottengono alimenti e prodotti alimentari di altissima valenza nutrizionale. Molto probabilmente, i cereali sono stati le prime piante ad essere coltivate dall'uomo, che...

Cereali e derivati

Avena

L'avena è una fonte di carboidrati a lenta digestione, ricca di fibre e per questo in grado di fornire energia a lungo termine senza causare picchi insulinici. Nel nostro Paese le applicazioni dietetiche dell'avena sono relativamente recenti, nonostante questo cereale abbia alle spalle antichissime...

Alimentazione e salute

Colesterolo nei cereali

In questo articolo viene riportato il contenuto in colesterolo di alcuni cereali

Cereali e Derivati

Prodotti da forno: proprietà nutrizionali

I prodotti da forno sono alimenti cotti dall'elevato potere energetico, a base di acqua, farina, sale (facoltativo) ed una componente lievitante (anch'essa facoltativa). La fermentazione dei lieviti (microorganismi appartenenti al regno dei fughi - Saccharomyces cerevisiae) avviene per idrolisi e trasformazione...

Cereali su Wikipedia italiano

Cereal su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Cereali" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016