Acidi biliari

Foglietti illustrativi

Ursacol - Foglietto Illustrativo

Ursacol: Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato? Avvertenze ed Effetti Collaterali. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche.

Farmaci

Colestiramina - Questran

La colestiramina (Questran) è un farmaco somministrato per via orale allo scopo di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue o migliorare il prurito associato ad alcune malattie epatiche. La colestiramina è una resina a scambio ionico non assorbibile dall'intestino. Una volta giunta...

Fisiologia

Bile e sali biliari

La bile è una soluzione acquosa isotonica prodotta dal fegato e costituita principalmente da acqua (95%), elettroliti, lipidi (acidi biliari, colesterolo e fosfolipidi), proteine e pigmenti (bilirubina); il suo pH è leggermente basico. Ogni giorno il fegato produce mediamente 600 ml di...

Fisiologia

Acidi biliari

Gli acidi biliari sono sostanze detergenti, in grado cioè di disperdere in soluzione acquosa i lipidi insolubili in acqua. Per questo motivo gli acidi biliari ricoprono un ruolo di primo piano nei processi di digestione ed assorbimento dei lipidi. Gli acidi biliari vengono prodotti dal fegato...

Salute del fegato

Colalemia

Nel linguaggio medico, il termine colalemia si riferisce ad un aumento degli acidi biliari nel sangue. Queste sostanze vengono prodotte dal fegato e riversate nella bile, poi concentrata dalla cistifellea e riversata nell'intestino tenue; giunti nel duodeno, gli acidi biliari partecipano alla formazione...

Farmaci

Chenodeoxycholic Acid Sigma-Tau - Acido Chenodeossicolico

Chenodeoxycholic Acid Sigma-Tau - Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato? Avvertenze ed Effetti Collaterali. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche.

Acidi biliari su Wikipedia italiano

Bile acid su Wikipedia inglese



Ultima modifica dell'articolo: 07/03/2017