Acetilcolina

Integratori

DMAE - Deanolo

Cos'è il Deanolo? Come agisce per aumentare memoria e concentrazione? Modo d'uso, dosaggi ed effetti collaterali Il Deanolo, chimicamente noto come Dimetil-amino-etanolo (DMAE), è un analogo della colina; come tale viene direttamente impegnato nella sintesi di Acetilcolina sia al livello epatico che...

Farmaci

Farmaci Anticolinergici

Farmaci Anticolinergici: A Cosa Servono? Quali Sono e Come Agiscono? Quando si usano? Classificazione ed Effetti CollateraliI farmaci anticolinergici sono principi attivi che esercitano un'attività di tipo antagonista nei confronti dei recettori per l'acetilcolina. In funzione del distretto a livello...

Analisi del sangue

Colinesterasi - Analisi del sangue

Le colinesterasi sono enzimi deputati all'idrolisi dei vari esteri della colina: la loro azione è quindi importante per interrompere la trasmissione dell'impulso nervoso proveniente dai neuroni colinergici. Nel plasma, la colinesterasi più abbondante è nota con il nome di pseudocolinesterasi, proteina...

Farmaci

Curaro

Il curaro è un estratto vegetale velenoso, ricavato dalle cortecce e dalle radici di diverse specie vegetali tipiche della foresta amazzonica e dell'America del sud. Viene utilizzato dagli Indios come veleno da freccia per la caccia e la guerra. Il curaro si ottiene per estrazione dalle fonti...

Fisiologia

Sistema nervoso simpatico

Il simpatico (SNS) è una delle due branche del sistema nervoso autonomo o vegetativo (SNA), che interviene nel controllo delle funzioni corporee involontarie. Il sistema simpatico ha una funzione stimolante, eccitante, contraente; come mostrato in figura, presiede al sistema di adattamento...

Farmaci

Inibitori dell'acetilcolinesterasi

GLI INIBITORI DELL'ACETILCOLINESTERASI A livello del sistema parasimpatico e a livello del sistema nervoso centrale troviamo i neuroni colinergici. In questo caso si prende in considerazione il turnover di una particolare molecola prodotta da questi neuroni, chiamata acetilcolina (Ach). Come per...

Farmaci

Pilocarpina

La pilocarpina è un alcaloide, una sostanza naturale estratta dalle foglie di Pilocarpus jaborandi. Per la sua attività parasimpaticomimetica di tipo muscarinico (interagisce con i recettori periferici dell'acetilcolina), la pilocarpina viene impiegata soprattutto in oculistica come stimolante...

Fisiologia

Acetilcolina

L'acetilcolina è un neurotrasmettitore, una sostanza prodotta dal nostro organismo per trasferire gli impulsi nervosi in molteplici punti del sistema nervoso centrale e periferico. I neuroni che secernono acetilcolina vengono definiti colinergici; analogo discorso per i suoi recettori, che...

Fisiologia

Neurotrasmettitori del sistema nervoso parasimpatico ed ortosimpatico

In passato il sistema ortosimpatico era chiamato “ergo tropico”; la sua attivazione, infatti, determina un dispendio di energie prontamente messe a disposizione dalla degradazione del glicogeno in glucosio, dall'idrolisi dei lipidi e dall'accelerazione dell'attività cardiaca; in tal modo l'organismo...

Farmaci

Farmaci colino-mimetici

I farmaci colino-mimetici agiscono sul funzionamento del sistema colinergico mimando l'azione dell'acetilcolina (Ach). Questi medicinali si distinguono in: colino-mimetici diretti, che interagiscono con gli stessi recettori dell'Ach; colino-mimetici indiretti, che impediscono la degradazione dell'Ach...

Farmaci

Farmaci colinomimetici indiretti

I farmaci colino-mimetici indiretti presentano un meccanismo d'azione differente, che comporta il blocco reversibile (effetto terapeutico) o irreversibile (effetto tossico) dell'enzima deputato alla degradazione dell'acetilcolina, così da aumentarne la concentrazione a livello sinaptico; pertanto non...

Farmaci

Farmaci antimuscarinici

Gli antagonisti colinergici, come gli agonisti, sono suddivisi nei sottogruppi muscarinico e nicotinico, a seconda delle loro specifiche affinità recettoriali. Gli antagonisti nicotinici comprendono i bloccanti gangliari e quelli della placca neuromuscolare, mentre i bloccanti dei colinocettori muscarinici...

Farmaci

Farmaci antinicotinici

I farmaci antinicotinici bloccano l'azione dell'acetilcolina sui recettori nicotinici presenti nei gangli autonomi sia parasimpatici che simpatici. Data la loro capacità di bloccare l'intero efflusso nervoso autonomo, questi farmaci rivestono primaria importanza in ambito farmacologico; tuttavia, la...

Farmaci

Farmaci antagonisti colinergici dei recettori muscarinici

Ricordiamo che i recettori muscarinici ?1, stimolati dall'acetilcolina, inducono broncocostrizione stimolando la contrazione della muscolatura liscia bronchiale; gli antagonisti dei recettori muscarinici impediscono che l'acetilcolina stimoli questi recettori ?1, impedendo la broncocostrizione; inoltre...

Acetilcolina su Wikipedia italiano

Acetylcholine su Wikipedia inglese


Leggi le discussioni inerenti a "Acetilcolina" all'interno della community.

Ultima modifica dell'articolo: 05/05/2016