Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per la base

Per la farcitura

Materiale Occorrente

  • Teglia quadrata dal lato di 22 cm
  • Ciotola
  • Carta da forno
  • Setaccio
  • Bilancina pesa alimenti
  • Fruste elettriche

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g)

La Torta Proteica al Cioccolato è un alimento che appartiene al gruppo dei dolci.

Si tratta di una ricetta poco calorica, la cui energia è fornita principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Gli acidi grassi sono prevalentemente insaturi, i glucidi complessi e i peptidi ad alto e medio valore biologico. Le fibre sono presenti in alte quantità mentre il colesterolo è irrilevante.

Contiene alcuni ingredienti istaminoliberatori (cacao, albume d'uovo). Apporta piccole concentrazioni di glutine (dall'avena) ed è presente anche il lattosio.

Quella della Torta Proteica al Cioccolato è una ricetta con poche controindicazioni. In caso di sovrappeso è necessario diminuirne la porzione e la frequenza di consumo; lo stesso vale per i soggetti affetti da patologie metaboliche gravi.

Può influire negativamente sulla celiachia e sull'intolleranza al lattosio; meno su quella all'istamina.

Rispetta i criteri latto-ovo vegetariani ma non quelli vegani.

La porzione media di Torta Proteica al Cioccolato è di 50-60 g (circa 90-110 kcal).

Valore energetico: 182 Kcal
Carboidrati: 15,1 g

Proteine: 14,6 g

Grassi: 7,4 g
  di cui saturi: 2,29 g
di cui monoinsaturi: 3,38 g
di cui polinsaturi: 1,7 g
Colesterolo: 5,9 g
Fibre: 2,6 g

Torta Proteica al Cioccolato

Categoria: Ricette proteiche / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Funzionali
Tempo di Preparazione 25 minuti
Note: 25 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

Lo sapevi che…

In questa ricetta, utilizziamo il dolcificante in gocce; come alternativa, si può usare lo zucchero di cocco, l'eritritolo o la stevia.

Consigliamo di usare proteine del siero del latte al gusto cioccolato, ma possono vanno bene anche le proteine della soia o del pisello.

La farina d'avena è una delle farine più ricche in termini di proteine.

  • Versare l'impasto in una teglia quadrata dal lato di 22 cm, foderata con la carta da forno: cuocere a 160°C (modalità: ventilato) per circa 30 minuti.
  • Sfornare, e lasciar raffreddare.
  • Nel frattempo, preparare la crema di farcitura: mescolare il burro di arachide con la ricotta fresca, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di latte per rendere la crema più morbida.
  • Tagliare a metà la torta proteica, orizzontalmente e farcire con la crema alle arachidi. Coprire con il secondo quadrato di torta: lasciar rapprendere il dolce in frigo per 2 ore prima di tagliarlo.
  • Conservare in frigo per 3-4 giorni: consumare come spuntino proteico.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Desiderate una versione più "pratica"? Dividete l'impasto nei pirottini per muffin e cucinate in forno: potete nascondere un lampone all'interno, prima di cuocere il dolcetto! Così avrete sempre la merenda proteica con voi.