Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola
  • Ciotola
  • Schiacciapatate
  • Coltello
  • Affettaverdure (facoltativo)
  • Bilancina pesa alimenti
  • Teglia a cerniera dal diametro di 24 cm

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Torta di Patate Americane è un dolce non troppo calorico, con una prevalenza energetica a carico degli zuccheri, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine. Gli acidi grassi più numerosi sono di tipo insaturo, il colesterolo sembra moderato e le fibre risultano ben presenti.
La Torta di Patate Dolci è un alimento comunque sconsigliato in caso di diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia. Va consumato con moderazione in condizioni di sovrappeso e dovrebbe essere evitato in condizioni di celiachia ed intolleranza severa al glutine.
La porzione media corrisponde a circa 50g (80kcal).


Valore energetico: 161 Kcal
Carboidrati: 28.20 g

Proteine: 3.50 g

Grassi: 4.60 g
  di cui saturi: 1.00 g
di cui monoinsaturi: 1.50 g
di cui polinsaturi: 2.10 g
Colesterolo: 32.60 g
Fibre: 1.50 g

Torta di Patate Dolci

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note: 30 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura delle patate; 1 ora per la cottura del dolce
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Sciacquare le patate dolci (gialle oppure rosse) in acqua corrente, spazzolandole accuratamente per rimuovere ogni traccia di terriccio.
  2. Portare a bollore una casseruola con abbondante acqua, dunque tuffarvi le patate dolci (con la buccia) e cuocere per 30 minuti circa, fino a quando saranno morbide.

Il consiglio ok
I tempi di cottura delle patate dolci dipendono dalla pezzatura delle stesse: più grosse sono le patate, più tempo richiedono per essere cucinate.
Per una cottura omogenea, si consiglia di preferire patate dolci dalla grandezza simile.
Per capire quando sono cotte, è sufficiente inserire un bastoncino nel cuore della patata dolce.

  1. Scolare le patate dolci dall'acqua di cottura, tagliarle a pezzi e ridurle in purea con lo schiacciapatate. Per agevolare la procedura, è possibile strofinare le patate dolci con un coltello per togliere la buccia.
  2. Riunire la purea di patate dolci in una ciotola ed aromatizzare con succo e scorza di limone. Aggiungere un pizzico di sale.
  3. Ammollare l'uvetta sultanina in acqua tiepida affinché diventi morbida.
  4. Sbucciare una mela, tagliarla a fettine sottili (si può utilizzare una mandolina) ed unirla alla purea di patate.
  5. A questo punto, aggiungere lo zucchero, le uova, il latte e l'olio di semi. Aggiungere ora l'uvetta strizzata dall'acqua di ammollo. Mescolare gli ingredienti ed unire lentamente, e poca per volta, la farina bianca ed il lievito.
  6. Preriscaldare il forno a 180°C.
  7. Foderare una teglia a cerniera dal diametro di 24 cm con la carta da forno. Versare l'impasto nella teglia e livellare.
  8. Cuocere il dolce a 180°C per 60 minuti: al termine della cottura, l'interno deve apparire molto cremoso (non asciutto).
  9. Sfornare, lasciar intiepidire o raffreddare e servire. La torta di patate dolci è deliziosa quando accompagnata da una delicata crema pasticcera!

Il commento di Alice - PersonalCooker

Questa torta è stata davvero una piacevole sorpresa per i miei gusti. Ne ho assaggiata una fetta appena sfornata: era così cremosa che sembrava essere farcita con crema pasticcera. Da fredda, invece, la torta risulta un po' più compatta, ma ugualmente morbida. Ve la consiglio vivamente perché ha un sapore diversissimo dalle classiche torte!