Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per gli involtini primavera

Per sigillare

Materiale Occorrente

  • Wok oppure padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella con coperchio
  • Pennellino
  • Ciotole di varie dimensioni

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Gli Involtini Primavera con Riso e Gamberi sono un piatto difficilmente inquadrabile tra i primi, le pietanze e i piatti unici. Apportano prevalentemente carboidrati, ma la porzione di proteine e grassi contribuisce abbondantemente al totale calorico. La quantità di fibre rientra nella media e quella di colesterolo non è eccessiva. Gli Involtini Primavera con Riso e Gamberi si prestano a qualunque regime alimentare, eccezion fatta per eventuali forme di intolleranza o allergia agli ingredienti, come i crostacei. La porzione media (se fosse un primo piatto o una pietanza) è di circa 200g (145.290kcal).
Valore energetico: 145 Kcal
Carboidrati: 22.00 g

Proteine: 6.10 g

Grassi: 4.20 g
  di cui saturi: 0.70 g
di cui monoinsaturi: 2.90 g
di cui polinsaturi: 0.60 g
Colesterolo: 21.50 g
Fibre: 1.30 g

Involtini Primavera Con Riso E Gamberi

Categoria: Antipasti / Ricette dietetiche Light / Ricette Internazionali
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note:
Per quante persone 5 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

Nota bene
Per preparare questi involtini primavera abbiamo utilizzato una base di crepes di riso. Ad ogni modo, è possibile sostituire queste particolari crespelle con la pasta fillo.

  1. Preparare le crespelle di riso come riportato in QUESTO VIDEO.
  2. Lavare il riso basmati in acqua fredda, dunque cuocerlo in abbondante acqua leggermente salata per circa 12-15 minuti, seguendo le indicazioni riportate in etichetta.
  3. Preparare ora il ripieno. Mondare le verdure: pulire le carote e grattugiarle nella grattugia elettrica. Pulire i peperoni, rimuovere il picciolo, i filamenti ed i semi interni. Ridurre il peperone a piccole strisce.
  4. Far saltare i peperoni in padella con un filo d’olio, sale e pepe. Quando si sono rosolati, unire le carote e cuocere per altri 10 minuti.
  5. In un’altra padella, scottare i gamberi per un paio di minuti, mantenendo una fiamma vivace. A questo punto, mescolare i gamberi con le verdure ed ultimare con un po’ di glassa all’aceto balsamico. Unire il riso basmati scolato dall’acqua di cottura.
  6. Lasciar intiepidire il ripieno.
  7. Preparare il “collante” per le crespelle mescolando un cucchiaino di farina di riso con un cucchiaio circa di acqua.
  8. Procedere con la farcitura delle crespelle. Sistemare un cucchiaio di ripieno in un bordo della crespella. Ripiegare i bordi verso il centro per evitare che il ripieno fuoriesca. Arrotolare la crespella tenendo ben saldo il ripieno. Pennellare poi con il collante preparato in precedenza. Procedere in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti.
  9. Scaldare un paio di cucchiai di olio in una padella. Rosolare gli involtini primavera in tutti i lati, mantenendo una fiamma sostenuta. Dopodiché, abbassare la fiamma, coprire con il coperchio e proseguire la cottura per 5 minuti.
  10. Servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Eccoli i miei buoni involtini primavera rivisitati! Potete prepararli anche con un altro ripieno: sapete, sono ottimi anche con i vermicelli di soia insaporiti con verdurine! Provare per credere!