Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Stampo da plumcake dalle dimensioni di 30 x10 x 10 cm
  • Pellicola trasparente
  • Ciotole di varie misure
  • Tagliere
  • Coltello
  • Fruste elettriche

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Mattonella con Pavesini e Banane è una preparazione che rientra nel gruppo dei dessert.
Ha un apporto energetico non troppo elevato, fornito principalmente dai glucidi, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I carboidrati sono tendenzialmente semplici, gli acidi grassi saturi e i peptidi ad alto valore biologico.
Le fibre e il colesterolo sono presenti in media quantità.
La Mattonella con Pavesini e Banane dovrebbe essere evitata in caso di obesità e gravi patologie del metabolismo, come diabete mellito tipo 2, ipertrigliceridemia e ipercolesterolemia.
Contiene lattosio e glutine, ragion per cui non si presta al regime alimentare per le relative intolleranze.
E’ ammessa dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana.
La porzione media è di circa 50-60 g (95-110 kcal).
Valore energetico: 186,00 Kcal
Carboidrati: 23,50 g

Proteine: 5,50 g

Grassi: 8,50 g
  di cui saturi: 4,26 g
di cui monoinsaturi: 3,03 g
di cui polinsaturi: 1,21 g
Colesterolo: 20,40 g
Fibre: 1,20 g

Mattonella con Pavesini e Banane

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani
Tempo di Preparazione 20 minuti
Note: 20 minuti per la preparazione; 4 ore di congelamento
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. In una ciotola, raccogliere la ricotta fresca e unire lo zucchero a velo e il cacao: lavorare il composto a crema aiutandosi con le fruste.
  2. Montare la panna a neve ben ferma, dunque unirla alla crema di ricotta e cacao, avendo cura di non far afflosciare il composto.
  3. Foderare uno stampo da plumcake (dalle dimensioni di 30 x 10 x 10 cm) con pellicola trasparente.
  4. Versare il latte in una ciotola e immergere velocemente ogni biscotto (Pavesini, in questo caso, ma sono perfetti anche i savoiardi): disporre ordinatamente i Pavesini ammorbiditi nello stampo da plumcake, avendo cura di coprire l’intera superficie, per ottenere uno scrigno perfetto.
  5. Versare uno strato di crema alla ricotta sulla base dei Pavesini e farcire con un generoso strato di banane tagliate a rondelle. aggiungere un cucchiaio di zucchero a velo sopra alle banane per evitare che congelandosi diventino troppo dure. Coprire con un altro strato di Pavesini ammorbiditi e ultimare con la crema.
  6. Terminare ricoprendo la crema con un altro strato di Pavesini ammorbiditi.

L’idea golosa
Chi ama il cioccolato, può realizzare una bagna a base di latte e cacao: perfetta per inzuppare i biscotti!
Anche l’abbinamento con ricotta, cacao, banane e cocco è molto goloso: da provare!

  1. Collocare la mattonella in freezer e lasciar congelare per almeno 4 ore, meglio per una notte.
  2. Una volta congelato, tagliare il dolce a fette e servire.
  3. Le fette che non vengono consumate subito possono essere conservate in freezer per un paio di mesi, accuratamente chiuse in una vaschetta.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il bello di questo dolce? Si può conservare a lungo, dunque si può preparare per tempo e servire all’ultimo minuto. Potete personalizzarlo come più vi piace, ad esempio sostituendo le banane e il cacao con delle amarene sciroppate, oppure la ricotta con del formaggio spalmabile