Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per i Dolcetti (50-55 pezzi)

Per inzuppare

Materiale Occorrente

  • Fruste elettriche
  • Ciotole di varie misure
  • Sac à poche
  • Beccuccio liscio
  • Teglie
  • Carta da forno o pellicola

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Quella dei Pavesini Ripieni Facilissimi e Leggeri è una ricetta che rientra nel gruppo dei dessert.
Ha un apporto energetico significativo, fornito principalmente dai lipidi, seguiti dai glucidi e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente saturi, i carboidrati semplici e i peptidi a medio - alto valore biologico.
Le fibre sono abbondanti e il colesterolo significativo.
I Pavesini Ripieni Facilissimi e Leggeri non si prestano alla dieta contro il sovrappeso e le patologie del metabolismo, in particolare andrebbero evitati o limitati sensibilmente in caso di ipercolesterolemia, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
L’abbondanza di fibre può favorire la peristalsi intestinale.
Contengono lattosio e glutine, ragion per cui non si prestano al regime alimentare per le relative intolleranze alimentari.
Sono esclusi dalla filosofia vegana ma non da quella  vegetariana.
La porzione media è di circa 40-50 g (100-130 kcal).
Valore energetico: 259,00 Kcal
Carboidrati: 27,70 g

Proteine: 7,90 g

Grassi: 13,70 g
  di cui saturi: 9,70 g
di cui monoinsaturi: 3,42 g
di cui polinsaturi: 0,54 g
Colesterolo: 70,40 g
Fibre: 2,90 g

Pavesini Ripieni Facilissimi e Leggeri

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note: 30 minuti per la preparazione; 1 ora di riposo in frigo o 4 ore di riposo in congelatore
Per quante persone 10 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Preparare la crema di farcitura. Versare la panna fredda di frigorifero in una ciotola insieme allo zucchero a velo e alla ricotta fresca: introdurre le fruste elettriche e montare a neve ben ferma.
  2. Impreziosire la crema di panna e ricotta con gocce di cioccolato.

Qualche idea alternativa
Per ottenere una crema diversa, le gocce di cioccolato possono essere sostituite da cacao amaro in polvere e dadini piccolissimi di banana: il contrasto sarà speciale!

  1. Versare la crema in una sac à poche con beccuccio largo e distribuire un generoso strato sul lato interno di un Pavesino o un biscotto simile a un savoiardo. Coprire la crema con un altro Pavesino, come fosse un sandwich.
  2. Procedere in questo modo fino a esaurire gli ingredienti.
  3. A questo punto, immergere ogni coppia di biscotti nel latte freddo, velocemente, dunque rotolare sulla farina di cocco.

Lo sapevi che…
Un accorgimento importante per ottenere ottimi dolcetti è passare molto velocemente i Pavesini nel latte: infatti, se vengono inzuppati eccessivamente, i biscotti tendono a diventare molli.
D’altro canto, è importante passarli in una bagna per far aderire il cocco. Per evitare che i Pavesini si inzuppino troppo, si consiglia di bagnare velocemente il “sandwich” intingendolo solo per metà, per poi rotolare la metà bagnata nel latte e di ripetere la stessa procedura per l’altra metà: l’obiettivo è quello di far rimanere i biscotti il meno possibile nel latte. In alternativa, i Pavesini farciti si possono pennellare con poco latte.

  1. Disporre i Pavesini farciti in una teglia foderata con pellicola o carta da forno.
  2. Lasciar riposare i dolcetti in frigo per almeno un’oretta prima di servirli. In alternativa, congelare i Pavesini e servire come fossero biscotti-gelato.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Potete divertirvi a creare innumerevoli farciture: con amarene, con cacao, con crema di pistacchi, con crema di nocciola o tutto quello che vi passa per la testa. Vi svelo un segreto: per trasformarli in mini gelati, conservateli in freezer e serviteli quasi ghiacciati! I Pavesini ripieni faranno furori!