Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Cucchiaio di legno
  • Bilancina pesa alimenti
  • Teglia c cerniera dl diametro di 20 cm
  • Carta da forno

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Torta Salata all’Acqua è un alimento che rientra nel gruppo degli antipasti.
Ha un apporto energetico significativo, fornito principalmente dai glucidi, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I carboidrati sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio-alto valore biologico.
Le fibre sono scarse e il colesterolo poco significativo.
La Torta Salata all’Acqua è un prodotto che non si presta all’alimentazione consuetudinaria dei soggetti in sovrappeso e/o affetti dalle patologie del metabolismo.
Contiene una piccolissima quantità di lattosio, ragion per cui si presta alla maggior parte delle diete contro questa intolleranza.
E’ invece ricco di glutine e dev’essere evitato in caso di celiachia.
Non è ammesso dalla filosofia vegetariana e vegana.
La porzione media è di circa 30-50 g (70-115 kcal).
Valore energetico: 229,00 Kcal
Carboidrati: 29,80 g

Proteine: 9,40 g

Grassi: 8,90 g
  di cui saturi: 2,07 g
di cui monoinsaturi: 5,58 g
di cui polinsaturi: 1,25 g
Colesterolo: 8,20 g
Fibre: 0,90 g

Torta Salata all’Acqua - Facile e Veloce - Senza Uova, Burro e Latte

Categoria: Antipasti
Tempo di Preparazione 5 minuti
Note: 5 minuti per la preparazione dell’impasto; 45 minuti per la cottura
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Foderare una teglia a cerniera (dal diametro di 20 cm) con la carta da forno.
  2. Preriscaldare il forno a 160°C (funzione: ventilato).
  3. In una ciotola, setacciare la farina bianca e aromatizzare con erbe a piacere (es. prezzemolo, basilico, erba cipollina, origano). Aggiungere il sale, il pepe e il formaggio grana grattugiato.

Lo sapevi che…
…come alternativa alla farina bianca si possono utilizzare farine integrali, anche di cereali diversi. In questo caso, sarà importante aggiustare la dose di liquido in base al tipo di consistenza che si ottiene. Ricordiamo che le farine troppo ricche di fibra tendono ad appesantire l’impasto, dunque la torta salata risulterà meno soffice e più compatta.

  1. Al centro, versare l’acqua e l’olio extravergine, dunque mescolare fino a ottenere una pastella densa.
  2. Come ultimo ingrediente, unire il lievito per torte salate.
  3. Versare metà impasto nella teglia: farcire a piacere con il tonno sottolio sgocciolato. Coprire la farcitura con la rimanente pastella.

Qualche idea alternativa
Come alternativa al tonno, è possibile farcire la torta salata con prosciutto e formaggio, salmone affumicato, pomodorini saltati in padella, melanzane a funghetto, funghi trifolati e molto altro ancora!

  1. Infornare immediatamente e cuocere in forno a 160°C (modalità: ventilato) per 40-45 minuti.
  2. Prima di sfornare la torta salata, si consiglia la prova stecchino per accertare il corretto punto di cottura.
  3. Sformare, tagliare a fette e servire: la torta all’acqua è ottima sia calda che fredda. Si conserva in frigo per 4 giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Da questa ricetta di base potete creare innumerevoli varianti, ad esempio, cambiando farina, utilizzando un formaggio a pasta filata, arricchendo l’impasto con piselli, pomodorini, melanzane e quant’altro!