Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola
  • Ciotola
  • Frullatore
  • Cucchiai
  • Scolapasta

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Pasta Fredda Vegetariana è una ricetta che fa parte dei primi piatti.
Ha un apporto energetico moderato e le calorie sono fornite principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio valore biologico.
Il colesterolo è assente e le fibre abbondanti.
La Pasta Fredda Vegetariana è un alimento che si presta alla maggior parte dei regimi alimentari, inclusi quelli per le patologie del metabolismo e per il sovrappeso. E’ consigliabile ridurre la porzione in caso di diabete mellito tipo 2, ipertrigliceridemia e obesità.
L’abbondanza di fibre potrebbe aumentare la peristalsi intestinale.
Non contiene lattosio, ragion per cui può essere consumata dagli intolleranti allo zucchero del latte. E’ tuttavia inadatta alla dieta per la celiachia, a causa della presenza di glutine.
Viene ammessa dalle filosofie vegetariana e vegana.
La porzione media a cotto è di circa 200-250 g (315-400 kcal).
Valore energetico: 159,00 Kcal
Carboidrati: 18,70 g

Proteine: 4,80 g

Grassi: 7,70 g
  di cui saturi: 1,15 g
di cui monoinsaturi: 5,19 g
di cui polinsaturi: 1,38 g
Colesterolo: 0,00 g
Fibre: 4,70 g

Pasta Fredda Vegetariana - Ideale per la Spiaggia

Categoria: Primi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 1 ora di raffreddamento
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Lessare la pasta in abbondante acqua con un cucchiaio di sale grosso.

Lo sapevi che…
Per rendere più salutistica la ricetta, abbiamo scelto un tipo di pasta integrale. Tuttavia, la stessa ricetta può essere preparata con pasta raffinata oppure, per i celiaci, con pasta senza glutine.

  1. Scolare la pasta e lasciar raffreddare aggiungendo un filo d’olio per evitare di farla appiccicare.
  2. Preparare la salsa di avocado di accompagnamento. Tagliare un avocado a metà, eliminare il nocciolo e sbucciarlo. Raccogliere la polpa di avocado nel frullatore, unire le foglie di basilico, l’olio, il sale e il pepe. Frullare il tutto aggiungendo, se necessario, pochi cucchiai di acqua fino ad ottenere la consistenza corretta.
  3. Tagliare il peperone e i pomodorini a dadini.
  4. Versare la salsa di avocado sulla pasta e mescolare con fagioli rossi, dadini di peperone e pinoli tostati. Aggiustare di pepe.

Lo sapevi che…
I fagioli sono importanti per completare il profilo amminoacidico del piatto. Gli amminoacidi carenti nella pasta (cereali) si trovano nei legumi (fagioli) e viceversa, dunque le reciproche carenze vengono compensate.

  1. La pasta fredda è pronta: si può preparare per tempo e conservare in frigo per 2-3 giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

L’insalata di pasta, così gustosa e cremosa, è speciale per i pranzi estivi! Se vi è piaciuto il sugo, potete utilizzarlo anche per preparare paste calde: in questo caos, vi consiglio di far saltare pomodorini e peperoni in padella per 5 minuti!